Il Milan si vendica sull’Inter: doppio colpo dalla diretta rivale

Il Milan potrebbe essere protagonista sul calciomercato nei prossimi mesi: i rossoneri potrebbero portare a termine un doppio colpo dalla diretta rivale

La stagione del Milan sta volgendo al termine con un po’ di nostalgia del passato e tanta voglia di futuro, tanto che i rossoneri potrebbero essere grandi protagonisti sul calciomercato. Innanzitutto, bisognerà sistemare la casella relativa il nuovo allenatore, un rebus che andrà avanti per almeno per altre due settimane.

Doppio colpo Milan dalla diretta rivale
Zlatan Ibrahimovic (LaPresse) – calciomercato.it

Poi ci sarà da pensare anche alla costruzione della rosa, anche se in questo caso la dirigenza non sembra voler attuare una rivoluzione profonda quanto quella della scorsa estate. Tra addii certi e altri nell’aria, almeno due big saranno sacrificati – attenzione al futuro di Maignan e Bennacer, ma anche a eventuali maxi offerte per Theo Hernandez -, ma saranno adeguatamente sostituiti con altri colpi in entrata.

C’è da porre grande attenzione anche agli esterni di difesa, e non solo a sinistra. Il club sembra essersi convinto a effettuare un investimento anche sulla fascia destra, con la situazione contrattuale di Davide Calabria che andrà chiarita e la necessità di operare rotazioni continue in tutti i ruoli, per via dei tanti impegni. Un nome in particolare potrebbe superare la concorrenza.

Non solo Buongiorno, il Milan pensa al ritorno di Bellanova

Il Milan guarda in casa Torino per la prossima stagione e con tutta l’intenzione di strappare ai granata alcuni dei migliori calciatori di questa stagione. Da tempo, Alessandro Buongiorno piace ai rossoneri, su cui è vivo anche il pressing di Inter e Napoli, e per cui è richiesto un investimento da almeno 40 milioni di euro.

Doppio colpo Milan dalla diretta rivale
Raoul Bellanova (LaPresse) – calciomercato.it

Non è l’unico profilo che scalda la dirigenza rossonera. Per la fascia destra, infatti, si pensa anche al ritorno di Raoul Bellanova, che ha già vestito la maglia del Milan ai tempi delle giovanili. Dopo aver professato la fede interista e aver giocato una finale di Champions League con la Beneamata, si tratterebbe di un altro sgarbo da parte dei cugini, dopo lo scudetto vinto nel derby e le esultanze per le strade di Milano.

Per concludere l’affare serviranno almeno 15 milioni di euro, dopo l’acquisto del Torino la scorsa estate. L’ottima stagione di Bellanova è una garanzia per le prospettive del laterale anche nei prossimi anni.

Impostazioni privacy