Allegri allontana Giuntoli durante i festeggiamenti: giallo in casa Juve

Dopo la vittoria, durante i festeggiamenti, gli animi si sono infuocati in casa Juve: il giallo tra Allegri e Giuntoli

I minuti finali della partita sono stati contraddistinti dal nervosismo di Massimiliano Allegri, che se l’è presa con molta forza nei confronti dell’arbitro Maresca tanto da essere espulso. Da quel momento è partito Mad Max, contro tutto e tutti. Una volta rientrato sul campo, dopo il fischio finale e con la Coppa vinta, l’adrenalina ai massimi livelli ha portato ad un vero e proprio giallo.

Allegri allontana Giuntoli durante i festeggiamenti: giallo in casa Juve
Massimiliano Allegri (LaPresse) – Calciomercato.it

Durante i festeggiamenti, infatti, Allegri è parso fare il gesto di “mandare via” nei confronti di Cristiano Giuntoli ed il labiale era eloquente: “Fuori, fuori”. Le ricostruzioni sulla vicenda sono principalmente due: una che vede, appunto, il Football Director della Juventus come protagonista, mentre l’altra che vede Allegri prendersela con il suo vice Landucci. Insomma, gli animi infuocati dalla vittoria hanno portato ad una situazione scomoda: la sensazione è che Allegri non volesse Giuntoli, che evidentemente ha preso una decisione differente riguardo al futuro della Juventus, e che volesse tenere i festeggiamenti tutti per sé e per i giocatori.

Impostazioni privacy