Coppa Italia, finale Atalanta-Juventus 0-1: la cronaca della gara

Calciomercato.it vi offre la finale dell’Olimpico’ tra l’Atalanta di Gasperini e la Juventus di Allegri in tempo reale

L’Atalanta e la Juventus si affrontano a Roma nella finalissima della Coppa Italia 2023-24. Una sfida che mette in palio il terzo trofeo nazionale dopo che l’Inter si è aggiudicata lo Scudetto e la Supercoppa Italiana, che sarà diretta dall’arbitro Maresca della sezione di Napoli.

Diretta finale Coppa Italia, Atalanta Juve Live in tempo reale
Gasperini e Allegri, allenatori di Atalanta e Juve (foto Ansa) – Calciomercato.it

Da un lato i nerazzurri di Gian Piero Gasperini, privi dello squalificato Scamacca, sono reduci da due vittorie importanti: quella contro il Marsiglia ha porta alla conquista della finale di Europa League contro il Bayer Leverkusen e quella in Serie A contro la Roma ha blindato il quinto posto che vale la qualificazione alla prossima Champions. Gli orobici sono arrivati a questo appuntamento dopo aver eliminato nell’ordine il Sassuolo, il Milan e la Fiorentina. Dall’altro lato i bianconeri di Massimiliano Allegri, che a loro volta dovranno fare a meno di Locatelli appiedato dal giudice sportivo, hanno invece una striscia di cinque pareggi consecutivi in campionato, compreso l’ultimo in casa contro la già retrocessa Salernitana. La ‘Vecchia Signora’ è stata in grado di eliminare proprio i campani agli ottavi di finale, il Frosinone ai quarti e la Lazio in semifinale. La partita sarà trasmessa in tv in chiaro su Canale 5, oltre che in streaming su pc, tablet e smartphone sulla app di Mediaset Infinity. In caso di parità al 90esimo si andrà ai tempi supplementari ed eventualmente ai calci di rigore. In Serie A le due sfide sono finite entrambe in parità: 0-0 a Bergamo e 2-2 a Torino con la doppietta di Koopmeiners inframezzata dalle reti di Cambiaso e Milik. Calciomercato.it vi offre la finalissima dello stadio ‘Olimpico’ tra Atalanta e Juve live in tempo reale.

Formazioni ufficiali Atalanta-Juventus

ATALANTA (3-4-1-2): Carnesecchi; de Roon, Hien, Djimsiti, Zappacosta, Pašalić, Éderson, Ruggeri, Koopmeiners, De Ketelaere, Lookman.

JUVENTUS (3-5-2): Perin; Gatti, Bremer, Danilo; McKennie, Cambiaso, Nicolussi Caviglia, Rabiot, Iling; Chiesa, Vlahovic.

Impostazioni privacy