Juventus, c’è l’annuncio: nessun rilievo sulla semestrale al 31 dicembre 2023

Non solo vicende di campo per la Juventus che da Deloitte non registra nessun rilievo sulla semestrale al 31 dicembre 2023 

In campo la Juventus ha ritrovato un parziale sorriso grazie al successo all’ultimo respiro contro il Frosinone. Una partita folle risolta solo in pieno recupero da Rugani, che ha interrotto una striscia di 4 partite senza vittorie.

Juventus, nessun rilievo da Deloitte: l'annuncio 
Cristiano Giuntoli (LaPresse) – Calciomercato.it

Successo importante che ha lasciato comunque qualche strascico polemico per la prestazione offerta dalla squadra di Massimiliano Allegri. Di pari passo a quanto accade sul terreno di gioco arrivano aggiornamenti sulla società Juventus.

Mirino sulla situazione extra campo del club bianconero: nessun rilievo da parte del revisore Deloitte in merito alla relazione finanziaria semestrale consolidata al 31 dicembre 2023. La stessa società ha annunciato che sono presenti solo: “rilievi sui dati – esposti a fini comparativi – del semestre chiuso al 31 dicembre 2022, con riferimento alle c.d. manovre stipendi degli esercizi 2019/20 e 2020/21 e agli effetti o possibili effetti contabili di ‘promemoria’ o ‘memorandum’ con altri club attinenti a talune operazioni di calciomercato risalenti agli esercizi 2017/18, 2018/19 e 2019/20″.

Juventus, nessun rilievo da Deloitte: l’annuncio

Come evidenziato da Deloitte inoltre gli effetti sui dati del semestre precedente chiuso al 31 dicembre 2022 sono stati “presentati ai fini comparativi descritti nel paragrafo ‘Effetti sui dati presentati ai fini comparativi delle manovre sui compensi del personale tesserato relativi alle stagioni sportive 2019/20 e 2020/21’ e nel paragrafo ‘Effetti sui dati presentati ai fini comparativi di operazioni con altre squadre di calcio relative agli anni 2018, 2019 e 2020” della sezione “Elementi alla base delle conclusioni con rilievi’, oltre che dei possibili effetti sui dati del semestre precedente descritti nel paragrafo ‘Possibili effetti sui dati presentati ai fini comparativi di ulteriori operazioni con altre squadre di calcio relative agli anni 2018, 2019 e 2020’ della medesima sezione”.

Juventus, nessun rilievo da Deloitte: l'annuncio 
Cristiano Giuntoli (LaPresse) – Calciomercato.it

Infine si apprende che: “sulla base della revisione contabile limitata svolta, non sono pervenuti alla nostra attenzione elementi che ci facciano ritenere che il bilancio consolidato semestrale abbreviato del Gruppo Juventus al 31 dicembre 2023 non sia stato redatto, in tutti gli aspetti significativi, in conformità al principio contabile internazionale applicabile per l’informativa finanziaria infrannuale (IAS 34) adottato dall’Unione Europea”.

Impostazioni privacy