PAGELLE E TABELLINO MONZA-MILAN 4-2: Mota on fire, Thiaw da incubo

Voti, pagelle e tabellino di Monza-Milan, valido per la venticinquesima giornata del campionato di Serie A. Girandola di emozioni all’U-Power Stadium: allo scadere decide la prodezza di Bondo

Notte di festa per il Monza dell’ex Galliani, che interrompe la seria positiva del Milan nello spettacolare posticipo dell’U-Power Stadium.

Le pagelle di Monza-Milan
Mota e Colpani (LaPresse) – Calciomercato.it

Mota e Colpani fanno la differenza, capitan Pessina giganteggia in mezzo al campo e apre le marcature dal dischetto. Il Milan cade dopo nove partite in campionato e dĂ  definitivamente l’addio ai sogni scudetto, oltre a mancare il sorpasso al secondo posto alla Juventus. Follia Jovic, non bastano a Pioli gli ingressi di Pulisic e Giroud. Match ricco di emozioni, alla fine la decide la perla di Bondo. In pieno recupero è festa grande per Palladino con il poker siglato da Colombo.

MONZA

Di Gregorio 6 (43′ Sorrentino 6)

Birindelli 6,5

Izzo 5,5

Pablo Marì 7

A. Carboni 6,5

Pessina 7,5

Gagliardini 6,5

Colpani 7,5 (80′ Pedro Pereira 6)

V. Carboni 6 (65′ Bondo 7,5)

Mota 8 (80′ Maldini 6,5)

Djuric 6,5 (65′ Colombo 7)

Allenatore: Palladino 8 – Il Milan era l’ultimo scalpo che gli mancava e riesce nell’impresa dopo una prestazione coraggiosa e spettacolare. Rischia grosso alla fine dopo la rimonta rossonera, prima dell’eurogol di Bondo che fa esplodere l’U-Power Stadium. Cambia modulo per sorprendere il Milan: Monza super offensivo, che fa malissimo al ‘Diavolo’ con le intuizioni di Mota e Colpani. Scacco matto a Pioli, si regala un’altra notte magica.

TOP Monza: Mota 8 – Palladino lo pungola a dovere e il portoghese semina il panico partendo largo a sinistra. Si procura il rigore del vantaggio e qualche minuto piĂą tardi si mette in proprio, firmando l’eurogol del raddoppio. Decisivo.

FLOP Monza: Izzo 5,5 – Prestazione senza macchie per un’ora e scintille con Jovic. Dopo cala e si perde Giroud sul gol che riapre la partita. Ciabatta anche il pallone che Pulisic trasforma in oro per il momentaneo 2-2 del Milan. Bene ma non benissimo.

MILAN

Maignan 5

Florenzi 5,5 (83′ Musah SV)

Thiaw 4

Gabbia 5

Theo Hernandez 5

Bennacer 5,5 (54′ Giroud 7)

Adli 4,5 (46′ Reijnders 6)

Chukwueze 5,5 (46′ Pulisic 7,5)

Loftus-Cheek 4,5

Okafor 5 (46′ Leao 5)

Jovic 4

Allenatore Pioli 4,5 – Mandare in campo dal primo minuto Thiaw dopo il lungo infortunio non è stata per nulla una buona idea, così come cambiare tutto l’attacco. In paritĂ  numerica sarebbe stata sicuramente un’altra partita anche con due gol sotto, ma Jovic rovina tutto.

TOP Milan: Pulisic 7,5 – E’ l’uomo della svolta. Entra benissimo in campo, saltando sempre l’uomo e creando la superioritĂ  numerica che serve quando sei rimasto in dieci. Una spizzata di testa per il gol di Girodu e poi una super rete di sinistro.

FLOP Milan: Thiaw 4 – Difficile immaginare un ritorno in campo dal primo minuto peggiore. Il tedesco provoca il rigore scalciando l’avversario e si fa infilare troppo facilmente da Colpani in occasione della seconda rete. Rientro da incubo.

Arbitro: Colombo 5

Il tabellino di Monza-Milan: perla di Bondo, follia Jovic

Monza-Milan, espulso Jovic
Rosso per Jovic (LaPresse) – Calciomercato.it

MONZA-MILAN 4-2
45′ rig. Pessina; 48′ Mota; 64′ Giroud (MI); 88′ Pulisic (MI); 91′ Bondo; 95′ Colombo

Monza (4-2-3-1): Di Gregorio; Birindelli, Izzo, Pablo Marì, A. Carboni; Pessina, Gagliardini, Colpani (80′ Pedro Pereira), V. Carboni (65′ Bondo), Mota (80′ Maldini); Djuric (65′ Colombo). A disposizione: Sorrentino, Gori, Donati, Caldirola, Bettella, D’Ambrosio, Kyriakopoulos, Machin, Akpa Akpro, Zerbin. Allenatore: Palladino

Milan (4-2-3-1): Maignan; Florenzi (83′ Musah), Thiaw, Gabbia, Theo Hernandez; Adli (46′ Reijnders), Bennacer (54′ Giroud); Chukwueze (46′ Pulisic), Loftus-Cheek, Okafor (46′ Leao); Jovic. A disposizione: Sportiello, Mirante, Jimenez, Simic, Bartesaghi, Kjaer, Terracciano. Allenatore: Pioli

Arbitro: Colombo (sez. Como)
VAR: Marini
Ammoniti: Djuric (MO), Pessina (MO), Palladino (dalla panchina, MO), Bondo (MO), Mota (MO), Gabbia (MI)
Espulsi: Jovic (MI)
Note: recupero 8′ e 5′; spettatori 14.319

Impostazioni privacy