Cinquanta milioni per il colpo Zirkzee: la scelta è stata fatta

Joshua Zirkzee è uno dei nomi più ambiti per la prossima estate: un club mette la freccia, 50 milioni per chiudere il colpo

Tutti passi per Zirkzee: il centravanti del Bologna è uno dei nomi più caldi per il prossimo calciomercato. Il rendimento dell’olandese sta raggiungendo livelli da top ed allora i club top lo hanno messo nel mirino.

Zirkzee all'Arsenal per 50 milioni
Zirkzee (LaPresse) – Calciomercato.it

In Serie A un po’ tutte le big lo hanno messo nel mirino: il Milan lo segue con attenzione, convinto che possa essere il 22enne ex Bayern Monaco l’uomo giusto su cui costruire l’attacco del futuro. Zirkzee in una intervista recente ha strizzato l’occhio ai rossoneri, parlando di Ibrahimovic come mito e di San Siro come stadio più affascinante insieme all’Allianz Arena. Ma sull’attaccante ci sono anche il Napoli, alla ricerca del post Osimhen, e la Juventus che potrebbe rivoluzionare il proprio reparto offensivo il prossimo anno.

Dall’Italia all’estero, dove il nome di Zirkzee sta ormai circolando con insistenza. È soprattutto la Premier League la grande insidia per le italiane e in particolare c’è un club che avrebbe preso la testa della corsa per arrivare all’olandese.

Calciomercato, l’Arsenal mette la freccia per Zirkzee

Stando a quanto riportato da ‘OneFootball’, infatti, è l’Arsenal ad aver messo la freccia e ad essere ora la favorita per l’acquisto di Zirkzee.

L'Arsenal in pole per Zirkzee
Arteta (LaPresse) – Calciomercato.it

Non un acquisto economico visto che si parla di una cifra intorno ai cinquanta milioni di euro. Questa la somma necessaria per convincere il Bologna a cedere il calciatore e a battere la concorrenza. Concorrenza che non è formata soltanto dalle società di Serie A: anche il Manchester United avrebbe inserito il nome di Zirkzee tra gli obiettivi per la prossima stagione.

Del resto con i suoi 9 gol e 6 assist in stagione, il bomber di Schiedam ha dimostrato di aver compiuto il salto di qualità dal punto di vista tecnico e di essere pronto per una big. L’Arsenal lo ha capito ed è pronto a sbaragliare la concorrenza.

Impostazioni privacy