Milan-Rennes, Leao segna e accende il derby

Rafa Leao ritrova il gol e San Siro si infiamma. Il Milan chiude la partita dopo pochi minuti del secondo tempo grazie al suo campione

Inizia col botto il secondo tempo del Milan, contro il Rennes. A San Siro, i rossoneri ci mettono davvero pochi minuti per chiudere i conti con la rete di Ruben Loftus-Cheek, che trova il raddoppio dopo il vantaggio nella prima frazione di gioco, e con Rafa Leao.

Milan, Leao infiamma San Siro
Leao (LaPresse) – Calciomercato.it

E’ proprio il portoghese ad infiammare i quasi 70mila del Meazza: l’ex Lille dopo aver colpito la traversa al settimo minuto, ritrova finalmente il gol che gli mancava da troppo tempo. Leao chiude perfettamente un triangolo di gioco con Theo Hernandez e può esultare, scrollandosi di addosso tutte quelle critiche che lo avevano sommerso nell’ultimo periodo.

Milan-Rennes, Leao infiamma San Siro e Pioli pensa al campionato

Leao, che sale a sette in stagione, fa così impazzire San Siro, che decide di festeggiare l’ottimo momento del Milan tornando ad intonare il coro “chi non salta interista è”.

Milan, Leao infiamma San Siro
Rafa Leao (LaPresse) – Calciomercato.it

C’è sempre l’Inter, dunque, nei pensieri dei sostenitori rossoneri e chissà un po’ forse anche nella testa di Stefano Pioli, che al 61′ decide di togliere proprio Leao, in vista della sfida di domenica di Serie A, contro il Monza. Il portoghese lascia così il campo insieme a Simon Kjaer, per far posto a Noah Okafor e Malick Thiaw.

Impostazioni privacy