Stagione compromessa, allenatore contestato. E c’è l’ombra Mourinho

Dopo l’ultima sconfitta che ha compromesso uno degli obiettivi stagionali, i tifosi non ci stanno e fanno sentire la propria voce al centro sportivo a pochi giorni dalla Champions

Il sabato appena trascorso ha segnato un passaggio cruciale nei campionati di mezza Europa. Alle 18 è scesa in campo l’Inter che ha battuto 4-2 la Roma dopo due rimonte, una subita e l’altra inflitta per la vittoria finale. I nerazzurri sono saliti addirittura a +7 sulla Juventus in attesa del match di domani sera tra la squadra di Allegri e l’Udinese. Dall’altra parte i giallorossi crollano nel secondo tempo, non sfruttando il vantaggio iniziale. Tre punti fondamentali per l’Inter che disegna un grande solco con le altre.

Tifosi del Bayern Monaco (LaPresse) – calciomercato.it

Anche nel resto d’Europa, però, ci sono state partite decisive per il campionato. In Spagna il Real Madrid ha vinto nettamente lo scontro diretto col Girona per 4-0 andando a +5 proprio sulla squadra rivelazione di questo campionato. Stesso ritardo con cui in Germania il Bayern Monaco insegue ora il Bayer Leverkusen di Xabi Alonso. La squadra di Tuchel perde malamente il big match per 3-0 e così le Aspirine volano sempre più in vetta. Una brutta serata per i bavaresi a quattro giorni dall’andata degli ottavi di finale contro la Lazio all’Olimpico. Il Bayern ha perso 2 partite delle ultime 5 in campionato, non è assolutamente lo schiacciasassi di sempre. E non a caso i tifosi proprio non stanno gradendo i risultati così come quello che vedono in campo.

Bayern Monaco ko, la Lazio può essere decisiva per Tuchel: contestazione dei tifosi

Dopo il pesante ko nello scontro diretto, infatti, fuori dal centro sportivo in Sabener Strasse gli ultras del Bayern hanno esposto uno striscione secco e duro nei confronti dell’allenatore. “Tuchel raus”, ovvero “Tuchel vattene”. A documentarlo il giornalista di ‘Sport1’ Stefan Kumberger. Vista la situazione compromessa in campionato, a questo punto la Champions League diventa fondamentale per il futuro di Tuchel all’Allianz Arena.

Tuchel (LaPresse) – calciomercato.it

Ieri tra l’altro la beffa totale con il primo gol del Leverkusen segnato da Stanisic, in prestito proprio dal Bayern Monaco: “In Inghilterra c’è la regola per cui un giocatore ceduto in prestito non può giocare contro di te. Ha più senso, ma qui non c’è”. Il clima è di contestazione, decisamente non buono attorno ai bavaresi che stanno mostrando anche un certo nervosismo. La Lazio non sta facendo una grande stagione, ma di certo qualche flebile speranza in più pare averla visto il momento dei tedeschi. Che hanno tutta la pressione sulla loro, non escludendo un esonero in caso di clamorosa eliminazione contro la squadra di Sarri.

Come sostituto, incredibilmente, potrebbe esserci Mourinho. Alla ‘Bild’, l’insider di mercato Christian Falk ha riferito che il portoghese starebbe già facendo in modo di farsi trovare pronto, prendendo lezioni di tedesco. Una indiscrezione che se confermata potrebbe aprire le porte della Bundesliga allo Special One, pronto a confrontarsi con un altro campionato top dopo la Serie A, la Premier League e la Liga.

Impostazioni privacy