Kroos a zero in Serie A: incontro col procuratore a Montecarlo

Toni Kroos potrebbe sbarcare in Serie A in estate a parametro zero: Incontro con il procuratore a Montecarlo

Nonostante i 34 anni da compiere il prossimo 4 di gennaio, Toni Kroos è uno di quei calciatori che da soli possono cambiare il volto di una squadra intera. Eppure, a Madrid per gli ultra-trentenni hanno una regola: addio o contratti di breve durata per quelli che si meritano di rientrare nelle eccezioni. Il centrocampista tedesco e Luka Modric sono le due eccezioni più importanti degli ultimi anni.

Kroos a zero in Serie A: incontro col procuratore a Montecarlo
Toni Kroos (LaPresse) – Calciomercato.it

Al termine della stagione, però, il contratto di Toni Kroos andrà in scadenza e il rinnovo questa volta non sembra essere un’opzione percorribile. Questo significa che il campione del mondo da gennaio potrebbe accordarsi con un altro club per la prossima stagione, muovendosi a parametro zero. Tra le opzioni per il suo futuro, spunta clamorosamente anche l’ipotesi Serie A: ecco le ultime indiscrezioni.

Toni Kroos alla Juventus a zero: incontro a Montecarlo

Nel corso della trasmissione 90° minuto, Paolo Paganini ha rivelato un retroscena di mercato: la Juventus avrebbe avuto un incontro con l’agente di Toni Kroos a Montecarlo e starebbe valutando la possibilità di portarlo a Torino a zero al termine della stagione.

Toni Kroos alla Juventus a zero: incontro a Montecarlo
Ancelotti e Toni Kroos (LaPresse) – Calciomercato.it

In casa Juve c’è ancora da risolvere la situazione relativa a Adrien Rabiot, che senza un accordo sul rinnovo andrà in scadenza di contratto e lascerà il club al termine della stagione. Quella del francese sarebbe una perdita pesante per Massimiliano Allegri, che però potrebbe vedersi recapitato Toni Kroos.

La Juventus sta aprendo un nuovo ciclo puntando su giocatori giovani e di talento, ma un giusto mix tra campioni in erba e giocatori affermati potrebbe essere la ricetta giusta per tornare a vincere. L’incontro a Montecarlo col procuratore potrebbe essere stato il primo tassello di una trattativa che si andrebbe a concludere al termine della stagione. Quello che è certo è che Massimiliano Allegri sarebbe molto soddisfatto di accogliere Kroos a Torino.

Impostazioni privacy