Curva chiusa per un turno: provvedimento UFFICIALE

Il club dovrà scontare la squalifica decisa dal Giudice Sportivo nel prossimo turno di campionato

Dopo il provvedimento ufficiale diffuso dal Giudice Sportivo lo scorso 16 novembre, ecco che il club dovrà necessariamente scontare la squalifica della propria curva nel match casalingo in occasione del prossimo turno di campionato.

Strumenti giudice
Strumenti giudice (Ansa Foto) – Calciomercato.it

A confermare la chiusura è stato il Pescara con un comunicato ufficiale nel quale ha ribadito che ai propri tifosi, abbonati compresi, verrà vietato l’ingresso in Curva Nord per la sfida contro l’Olbia di sabato 9 dicembre del campionato di Serie C, gruppo B. Nella nota dello scorso 16 novembre, infatti, era stato imposto al club abruzzese “l’obbligo di disputare una gara casalinga con il Settore denominato Curva Nord, destinato ai sostenitori della Società ospitante, privo di spettatori”.

Nello stesso comunicato era stato precisato che la società avrebbe dovuto scontare la squalifica “in Campionato nella seconda gara casalinga successiva alla data di pubblicazione del predetto Comunicato Ufficiale”, e dunque il prossimo sabato contro l’Olbia. Una squalifica imposta da parte del giudice sportivo a causa dei “comportamenti violenti e contrari alle norme in materia di ordine e sicurezza commessi dai propri sostenitori presenti nel settore Curva Est dello stadio ‘Porta Elisa’ di Lucca in occasione della gara di Campionato Lucchese–Pescara”.

Squalificata la curva del Pescara: “Condanna verso ogni forma di violenza”

In merito alla sanzione ricevuta, com’è noto, il Pescara ha deciso di non fare alcun reclamo alla decisione del Giudice Sportivo per lanciare un messaggio a tutti i propri tifosi.

Stadio Pescara
Stadio Pescara (LaPresse) – Calciomercato.it

Lo stesso club ha spiegato che la “gravità dei fatti commessi dai propri sostenitori, così come descritti dagli Organi inquirenti, non lasciava spazi per ottenere una rivisitazione del Provvedimento sanzionatorio”. Per questa ragione, come anticipato, agli abbonati del settore non solo verrà vietato l’ingresso in Curva Nord, ma – a causa del provvedimento stesso – non gli sarà consentito anche di accedere in altri settori dello stadio abruzzese.

Impostazioni privacy