Trionfa Osimhen al Gran Galà del Calcio: Lautaro escluso, Juventus assente

Osimhen vince il derby tutto in famiglia con Kvaratskhelia: l’attaccante nigeriano del Napoli è il miglior giocatore dell’ultimo campionato di Serie A

Victor Osimhen batte il compagno di squadra e amico Kvaratskhelia e conquista la statuetta di miglior calciatore della Serie A 2022/2023.

Gran Galà del Calcio, vince Osimhen
Victor Osimhen – Calciomercato.it

Il Napoli domina alla premiazione del Gran Galà del Calcio (organizzato dall’AIC in collaborazione con la DA, l’agenzia di sport marketing ed eventi di Demetrio Albertini) e non poteva essere altrimenti dopo la trionfale vittoria dello scudetto nell’ultimo campionato. I partenopei sono la miglior squadra della stagione e nella Top 11 oltre all’MVP Osimhen e a Kvaratskhelia (al georgiano pure il riconoscimento per il gol più bello) ci sono anche Di Lorenzo, Lobotka e l’ex (ora al Bayern Monaco) Kim. Luciano Spalletti, condottiero in panchina del Napoli scudettato e attuale Ct della Nazionale, vince invece il premio come miglior tecnico. Il milanista Maignan è stato eletto come miglior portiere, nell’undici dello scorso campionato ci sono anche gli altri big rossoneri Theo Hernandez e Leao. A completare la Top 11 c’è l’Inter con il trio BastoniBarellaCalhanoglu.

Fa discutere invece l’esclusione di Lautaro Martinez nel tridente offensivo, mentre non è presente nessun giocatore della Juventus con Rabiot che era l’unico bianconero nella lista dei candidati tra i centrocampisti. Fabbian è il miglior giovane della Serie B, tra gli arbitri la palma del migliore va a Orsato. Tra le Women infine la calciatrice dell’anno è Tabitha Chawinga, ex Inter e adesso in forza al PSG.

TOP 11 Serie 2022/2023 (4-3-3): Maignan; Di Lorenzo, Kim, Bastoni, Theo Hernandez; Barella, Lobotka, Calhanoglu; Leao, Osimhen, Kvaratskhelia.

Impostazioni privacy