Lazio-Genoa, tegola Sarri. Infortunio muscolare per Isaksen: la situazione

La Lazio perde Isaksen, oggi alla terza da titolare di fila: problema alla coscia per il danese, Sarri spera anche in vista dell’Inter

Piove sul bagnato in casa Lazio. Al 27′ i biancocelesti sono stati costretti al primo cambio della partita contro il Genoa negli ottavi di Coppa Italia. E proprio nella posizione in cui sia col Celtic che col Cagliari Sarri aveva fatto la scelta di dare fiducia a Isaksen. Il danese oggi era alla terza di fila da titolare, si stava guadagnando il posto a scapito di uno spento Felipe Anderson che invece oggi è stato escluso per la seconda volta di fila.

sarri
Sarri (LaPresse) – calciomercato.it

L’ex Midtjylland è stato forse il migliore delle ultime partite della Lazio, ma prima della mezz’ora è stato costretto ad arrendersi per un problema muscolare. Nessun contrasto apparentemente, per lui si è trattato di una noia alla coscia sinistra per cui Sarri ha dovuto inserire proprio Felipe Anderson al suo posto. In un momento in cui i biancocelesti non sono nel momento migliore sulle fasce, visto l’infortunio di Zaccagni. Che in realtà è rientrato questa settimana, ma oggi non era tra i convocati sia perché non al meglio sia perché squalificato. In un momento di poca brillantezza e imprevedibilità, Isaksen aveva fatto intravedere una luce. Ora la speranza di Sarri è che non ci debba rinunciare per troppo tempo: sabato c’è il Verona, poi l’Atletico Madrid e poi ancora Lazio-Inter, fissata per domenica 17 dicembre. Tra meno di due settimane. I tempi non sono larghissimi, ma è ancora presto per una diagnosi.

Impostazioni privacy