Napoli-Inter, Marotta non si nasconde: “Monitoriamo Zielinski, è talentuoso”

Le dichiarazioni del dirigente nerazzurro prima del calcio d’inizio della sfida del Maradona. Si parla anche di Champions League

Arrivano le dichiarazioni di Beppe Marotta prima del calcio d’inizio di Napoli-Inter. I nerazzurri sono chiamati a vincere per rispondere alla Juventus, ma allo stesso potrebbero tagliare fuori gli azzurri dalla lotta Scudetto.

Napoli-Inter, Marotta su Zielinski
Marotta (LaPresse) – Calciomercato.it

Non è proprio convinto di ciò il dirigente dell’Inter: “Il Napoli non è tagliato fuori dallo Scudetto, questo è un momento interlocutorio. Noi cerchiamo risultato e la continuità di prestazioni”.

Un’ultima battuta sulla Champions League, dopo il pareggio in rimonta contro il Benfica: “E’ stata un’occasione per far crescere alcuni ragazzi che non avevano esordito in Champions, è stata una tappa molto positiva. È venuto fuori un tempo sotto di tre gol, poi c’è stata grande autorevolezza, forza e coraggio per ribaltare una partita praticamente persa”.

Napoli-Inter, Marotta: “Presto per parlare di Zielinski, non siamo vicini”

Immancabile anche una domanda su Zielinski, sul quale c’è l’Inter. Oggi giocherà da avversario, domani chissà:

“So soltanto che è in scadenza – prosegue Marotta ai microfoni di DAZN -, ma credo che il Napoli voglia arrivare a una conclusione positiva. Noi non siamo vicini, ma monitoriamo tutte le scadenze. Adesso è comunque presto per parlarne. É un calciatore talentoso, anche per il bene del Napoli mi auguro che possano trovare un accordo”.

 

 

Impostazioni privacy