Doppio affare alla pari: uno alla Juventus e l’altro al Milan

Milan e Juventus potrebbero incrociare i rispettivi destini di mercato. Doppio obiettivo a tinte sudamericane

La lotta per lo scudetto resta aperta e ricca di possibili candidate. Al netto dell‘Inter, sta facendo molto bene la Juventus, mentre il Milan pur lottando con gli infortuni, sta provando a mettersi alle spalle il momento negativo per rientrare nella corsa al titolo.

Calciomercato Juventus e Milan, asse col Boca Juniors: due gioielli per la Serie A
Allegri e Pioli – Calciomercato.it

Curiosamente i destini dei rossoneri potrebbero incrociarsi, seppur indirettamente, con quelli della Juventus in sede di calciomercato. Dalla Spagna infatti associano le due big italiane ad altrettanti giovani talenti del calcio sudamericano, entrambi militanti nel Boca Juniors.

Il portale iberico ‘OkFichajes.com’ approfondisce un paio di nomi che potrebbero fare al caso di Allegri e Pioli in ottica futura. Per ciò che concerne i rossoneri il mirino è su Cristian Medina, che rientra nella lista di giovani argentini vicini ad un eventuale trampolino di lancio in Europa.

Calciomercato Juventus e Milan, asse col Boca Juniors: due gioielli per la Serie A

Medina è in scadenza a giugno 2027 col Boca Juniors, club che ne detiene un cartellino valutato sui 10/15 milioni di euro. Il Milan avrebbe quindi già chiesto informazioni sul centrocampista classe 2002 che in stagione ha messo a referto la bellezza di 49 presenze totali con 5 gol e 4 assist tra tutte le competizioni.

Numeri che certificano la sua importanza in un top club sudamericano. Secondo la fonte iberica molte squadre hanno presentato offerte, tuttavia, il calciatore non ha preso una decisione definitiva sul suo futuro.

Calciomercato Juventus e Milan, asse col Boca Juniors: due gioielli per la Serie A
Luca Langoni (LaPresse)- Calciomercato.it

Una crescita tangibile che ha quindi attirato il Milan, così come quella di Luca Langoni ha invece intrigato la Juventus. La stessa fonte approfondisce infatti il nome dell’attaccante argentino classe 2002 che ha un contratto in scadenza nel 2027. Una data lontana che fortifica posizione del Boca Juniors in termini di richieste economiche, comunque più o meno in linea con Medina.

La Juve avrebbe intanto iniziato il flirt per Langoni ed avrebbe chiesto informazioni sul ragazzo. In passato su di lui anche club di Bundesliga, con i quali i bianconeri potrebbero dover lottare.

Impostazioni privacy