Milan-Frosinone, San Siro si scalda nel finale: coro per l’interista

Il Milan vince e San Siro torna a cantare: ecco cosa è successo nei minuti finali della sfida contro il Frosinone

In un momento davvero complicato, il Milan di Stefano Pioli riesce a rialzare la testa e a battere il Frosinone. Un 3 a 1 netto, che permette al tecnico di Parma di blindare la panchina e di guardare al futuro con maggiore ottimismo.

Milan-Frosinone: cori per Turati
Milan-Frosinone (LaPresse) – Calciomercato.it

Una vittoria che fa si che il Diavolo tenga il passo della Juve, che ieri si è imposta contro il Monza per 2 a 1. Ora la vetta della classifica è più vicina, in attesa chiaramente della sfida tra l’Inter e il Napoli, che andrà in scena domani sera. Ma a San Siro è sempre e comunque  derby.

Milan-Frosinone, “Se c’è in porta Turati è gol”

I tifosi della Curva Sud, così, nei minuti finali del match hanno intonato un coro per Stefano Turati, il portiere del Frosinone, che non ha mai nascosto il suo amore per l’Inter, tanto da aver assistito a dei match dei nerazzurri da vero ultrà.

Milan-Frosinone: cori per Turati
Turati (LaPresse) – Calciomercato.it

“Se c’è in porta Turati è gol“, un coro durato per un po’, che ha scaldato e coinvolto l’intero San Siro, che oggi ha potuto finalmente vivere il match con serenità, come non succedeva da tempo.

Impostazioni privacy