Vlahovic fa ancora cilecca dal dischetto, lo salva Rabiot: la reazione del serbo

Vlahovic si fa ipnotizzare da Di Gregorio e fallisce il secondo rigore in campionato nel match dell’U-Power Stadium tra Monza e Juventus

Rabiot ‘salva’ Dusan Vlahovic dopo il rigore sbagliato dal centravanti serbo nella parte iniziale del match dell’U-Power Stadium tra Monza e Juventus.

Monza-Juventus, rigore Vlahovic
Dusan Vlahovic (Ansa) – Calciomercato.it

Il numero 9 bianconero si è fatto ipnotizzare dal dischetto da Di Gregorio, bravo a murare l’ex Fiorentina anche sulla ribattuta. Poco male per la squadra di Allegri perché qualche secondo dopo è Rabiot a staccare più in alto di tutti nel cuore dell’area brianzola e ad insaccare per il vantaggio degli ospiti. Tutti a festeggiare il francese anche dalla panchina dopo la seconda rete in campionato, con Vlahovic però un po’ rabbuiato e sulle sue per il penalty fallito qualche attimo prima.

Il bomber serbo è parso anche nervoso rientrando a centrocampo e per lui si tratta del secondo rigore fallito in stagione dopo l’errore nella trasferta di Empoli, mentre all’esordio stagionale in casa dell’Udinese aveva fatto centro. Vlahovic (che resta a quota 5 centro in campionato) poco dopo ha cambiato anche gli scarpini, visto il terreno di gioco scivoloso dell’U-Power Stadium a causa della frutta pioggia che si sta abbattendo in Brianza.

Impostazioni privacy