“Siamo il circo”: il post del Milan scatena i tifosi, è bufera

Un Milan sottotono viene sconfitto in casa dal Borussia Dortmund e vede ridursi al lumicino le speranze qualificazione: tifosi infuriati 

Champions più lontana, il Milan si ritrova lì dove non avrebbe mai voluto essere: con un piede e mezzo fuori dalla competizione.

Delusione Milan, il post fa discutere
Milan (LaPresse) – Calciomercato.it

La sconfitta contro il Borussia Dortmund potrà anche avere delle attenuanti, e i tanti infortuni lo sono, ma è anche il match che mette i rossoneri spalle al muro e molto vicini al ‘baratro’ del primo fallimento stagionale. Lo sarebbe, senza alcun ombra di dubbio, non qualificarsi agli ottavi di finale e per evitare di cadere giù la squadra di Pioli deve battere il Newcastle e sperare con il Borussia faccia lo stesso contro il Psg.

Missione molto difficile ed allora è più che giustificata l’amarezza del popolo rossonero che si ritrova a fare i conti con l’ennesima delusione stagionale. Ovviamente Pioli è finito sotto accusa ed il suo esonero – soprattutto se non ci sarà il miracolo tra due settimane – non è più da escludere.

Ma non c’è solo il tecnico nel mirino con un post della società che è diventato pretesto per i tifosi per sfogare la propria frustrazione.

Milan-Borussia, il post fa infuriare: “Siamo il circo”

Il club prima del match contro il Borussia aveva provato a suonare la carica con un tweet in cui lasciava libertà di espressione ai tifosi: “Noi siamo il…”

Milan, il post fa infuriare
Giroud (LaPresse) – Calciomercato.it

Una frase che però nel post gara si è trasformata nel pretesto ideale per sfogarsi con i tifosi rossoneri che hanno scritto di tutto nei commenti. Tra chi risponde con “siamo il club ultimo in classifica nel girone di Champions” e chi mette in risalto i troppi infortuni. Ecco allora che il nome del club viene trasformato in “AC Infortuni muscolari”, mentre un utente su ‘X’ risponde al ‘noi siamo’ della società con la frase: “club con più infortuni della Serie A”. Un tema molto frequente sul social visto che c’è anche chi parla di “staff tecnico e atletico peggiore d’Europa: 30 infortuni in 3 mesi”.

Ma c’è chi non basta davvero a mezze misure e paragona il Milan al “circo” e chi si lascia andare ad una previsione che sa di speranza: “Siamo il club che non sarà più allenato da Stefano Pioli”.

Impostazioni privacy