Milan-Real Madrid, nuovo affare: lo ha chiesto Ancelotti

Possibile un nuovo affare sull’asse Milan-Real Madrid: il giocatore sarebbe stato richiesto espressamente da Carlo Ancelotti

A caccia di un terzino destro. Sarebbe questo uno dei ruoli a cui il Real Madrid sta pensando con maggior interesse in ottica mercato.

Milan, Ancelotti vuole Calabria
Carlo Ancelotti (LaPresse) – Calciomercato.it

In casa delle ‘Merengues’, è da monitorare con attenzione la situazione legata a Lucas Vazquez, il cui contratto scadrà a fine stagione e ancora non c’è un accordo per il rinnovo. Ecco quindi che a disposizione resterebbe il solo Dani Carvajal. Dalla Spagna sottolineano come il club iberico starebbe sondando diversi obiettivi di mercato e potrebbe provare anche a fare un tentativo in Italia.

Milan, Ancelotti punta Calabria: lo vuole al Real Madrid

Come sottolinea ‘Defensa Central’, il Real Madrid starebbe seguendo tre giocatori in particolare e uno di questi è Davide Calabria.

Milan, Ancelotti vuole Calabria
Davide Calabria (LaPresse) – Calciomercato.it

Il capitano del Milan ha il contratto in scadenza nel 2025 e la sua valutazione potrebbe aggirarsi attorno ai 20 milioni di euro. I preferiti in casa Real Madrid sarebbero Jeremie Frimpong del Bayer Leverkusen e Reece James del Chelsea. Sia l’olandese che l’inglese, però, hanno una valutazione molto alta, dovuta anche ad un contratto in vigore fino al 2028. Le trattative sarebbero dunque molto complicate, con il Real che si ritroverebbe costretto a soddisfare le richieste di Bayer Leverkusen o Chelsea, che per i propri giocatori potrebbero chiedere oltre 60 milioni di euro.

Diverso sarebbe il discorso con il Milan. Perché Calabria ha solo un anno e mezzo di contratto con i rossoneri. Il bresciano è molto stimato da Carlo Ancelotti e sarebbe stato proprio il tecnico italiano a proporre il giocatore a Florentino Perez, sottolineando come Calabria sarebbe la sua prima scelta. Inoltre proprio le condizioni contrattuali e il prezzo del cartellino renderebbero la trattativa molto più semplice. Non va poi dimenticato come Milan e Real Madrid siano in ottimi rapporti e anche questo fattore potrebbe rappresentare una corsia preferenziale per la società spagnola. Ancora non è stata presa alcuna decisione, ma l’interesse va registrato e non è detto che, la prossima estate, il club madrileno non decida di fare un tentativo.

Impostazioni privacy