Alla Juve insieme a Conte: primo sgarbo all’Inter

Scelto il colpo bianconero da regalare al tecnico leccese in caso di ritorno in panchina sotto la Mole

Il pareggio ottenuto in casa dalla Juventus nell’ultimo turno contro l’Inter ha confermato le ambizioni scudetto dei bianconeri. Nonostante la formazione nerazzurra venga indicata come principale candidata nella corsa scudetto, la squadra di Allegri potrà approfittare dell’assenza dalle coppe europee per guadagnare qualche punto a suo favore.

Primo piano di Conte
Antonio Conte (LaPresse) – Calciomercato.it

La prestazione del primo tempo della scorsa domenica dei bianconeri ha confermato che la squadra adesso ci crede e che tenterà di rovinare i sogni scudetto nutriti da Simone Inzaghi e Beppe Marotta. Senza dimenticare che il Milan, reduce dalla vittoria importantissima a San Siro con la Fiorentina, si è riportato a -6 dalla vetta e -4 dal secondo posto. Per Allegri, quantomeno stando alle sue dichiarazioni ufficiali, il vero obiettivo della stagione rimane il piazzamento in zona Champions League dopo un anno forzatamente a riposo.

Una volta che avrà raggiunto o meno il risultato richiesto dalla società, la prossima estate verrà discusso anche il futuro dell’allenatore toscano. E’ vero che il suo contratto alla Juventus ha durata sino al giugno 2025, ma allo stesso tempo le voci su un suo possibile addio dalla panchina bianconera non si sono mai placate negli ultimi mesi. Anzi, da qualche giorno si è improvvisamente accesa anche l’ipotesi di un ritorno di Antonio Conte, come del resto trapelato anche dalle parole del tecnico leccese.

Calciomercato Juve, scelto Hakimi insieme a Conte

Qualora Conte dovesse realmente ricevere la chiamata della Juventus per la seconda volta in carriera, andrebbe certamente a richiedere un mercato all’altezza delle sue ambizioni.

Hakimi scherza coi compagni
Achraf Hakimi (LaPresse) – Calciomercato.it

Tra i possibili colpi che richiederebbe l’ex Inter, abbiamo chiesto ai lettori di Calciomercato.it di scegliere il loro preferito per la nuova Juve. Il più votato in assoluto nel sondaggio lanciato sul canale Telegram è stato l’ex nerazzurro Achraf Hakimi oggi al Paris Saint Germain. L’esterno marocchino, già allenato da Conte nella stagione scudetto a Milano, ha raccolto il 47% delle preferenze davanti all’ex compagno Romelu Lukaku con il 25%. Ultimi due posti per Amrabat al 15% e Romero del Tottenham con il 13%.

Sondaggio di mercato su Telegram
Sondaggio Telegram – Calciomercato.it
Impostazioni privacy