“Maignan ha rischiato”: il clamoroso retroscena

Spunta un clamoroso retroscena dopo la partita tra Milan e Fiorentina legato a Mike Maignan, migliore dei rossoneri e decisivo per la vittoria

È stato Mike Maignan l’uomo decisivo nella vittoria del Milan ai danni della Fiorentina. Diversi gli interventi da applausi dell’estremo difensore rossonero. E spunta un clamoroso retroscena.

Mike Maignan poteva non giocare con la Fiorentina
Mike Maignan (LaPresse) – Calciomercato.it

È stato decisivo con diversi interventi, uno su tutti quello a tempo quasi scaduto su Rolando Mandragora che stava per siglare il gol del pareggio sugli sviluppi di un calcio d’angolo in pieno recupero. Eppure Mike Maignan ha rischiato concretamente di non giocare la partita che il Milan ha vinto sulla Fiorentina anche e soprattutto grazie alle parate del suo estremo difensore, i cui interventi hanno consentito alla squadra di Stefano Pioli di portare a casa tre punti preziosissimi per la classifica e per il morale dell’ambiente e della squadra stessa.

Come spiegato dal Corriere dello Sport, l’estremo difensore rossonero, infatti, ha rischiato di non scendere in campo a difendere i pali della squadra di Stefano Pioli perché alle prese con una sindrome di natura influenzale. In particolar modo, il portiere transalpino ha fatto i conti con la febbre a 38.5° e problemi intestinali che lo hanno costretto a restare chiuso in casa per qualche giorno.

Milan, Maignan ha rischiato di non giocare con la Fiorentina

Il portiere rossonero invece ha stretto i denti ed è sceso in campo, chiudendo la porta e contribuendo alla conquista di una vittoria che in campionato mancava addirittura dal 7 ottobre, giorno in cui i rossoneri espugnarono il ‘Ferraris’ di Genova.

Mike Maignan poteva non giocare con la Fiorentina
Mike Maignan (LaPresse) – Calciomercato.it

Nel secondo tempo, invece, Mike Maignan ha rischiato di dover lasciare il campo a causa di una botta rimediata in campo. L’estremo difensore transalpino si è fermato richiedendo l’intervento dello staff medico rossonero in seguito a un ottimo intervento in uscita su Lucas Beltran.

Rialzandosi, Mike Maignan ha accusato un fastidio al polpaccio, iniziando a zoppicare e facendo temere il peggio, tant’è che Stefano Pioli ha fatto riscaldare con intensità Antonio Mirante in panchina. E invece Maignan è rimasto in campo, riuscendo a chiudere la partita e a contribuire alla conquista della vittoria.

Impostazioni privacy