HIGHLIGHTS | Nel segno di Dybala, l’argentino rilancia la Roma: 3-1 all’Udinese

La Roma supera l’Udinese 3-1, decisivo Dybala: i giallorossi superano in un solo colpo Fiorentina e Atalanta

Un’Udinese coriacea fa faticare all’Olimpico la Roma, che riesce però a sfruttare il passo falso di Atalanta, Fiorentina e Lazio, grazie alla vittoria per 3-1 contro i friulani.

Roma-Udinese 3-1
Paulo Dybala esulta (Ansa) – Calciomercato.it

Gli uomini di Cioffi, reduci da sei risultati utili consecutivi, vengono fermati dai giallorossi di Mourinho, che salgono quindi a 21 punti in classifica, sorpassando Fiorentina e Atalanta. A portare avanti i giallorossi ci ha pensato Gianluca Mancini con un colpo di testa da calcio piazzato nel primo tempo.

L’Udinese però resta in partita e trova il pari nella ripresa con Thauvin su disattenzione della difesa capitolina. La Roma non ci sta e reagisce nel finale. Una bellissima azione porta Dybala a superare Silvestri e a pochi istanti dal 90′, è El Shaarawy a trafiggere il portiere bianconero. Lo stesso numero uno bianconero aveva detto no ad Azmoun sull’1-1, mentre prima di trovare il nuovo vantaggio era stato Cristante a sfiorare il gol con un colpo di testa di poco fuori. Prima sconfitta per Cioffi alla guida della squadra, che resta a un punto dalla zona retrocessione.

Serie A, Dybala ed El Shaarawy decisivi nel finale

Decisivo ancora una volta per la Roma è stato Paulo Dybala. L’argentino ha trovato il gol del momentaneo 2-1, con la squadra di Mourinho che nel finale riesce ancora una volta a trovare la via della rete.

Dybala in gol (Ansa) – Calciomercato.it

Sono ben 12, con quelli siglati stasera da Dybala ed El Shaarawy, i gol in campionato segnati dalla Roma negli ultimi dieci minuti finali di partita. Nessun’altra squadra ha fatto meglio in Serie A.

Roma-Udinese 3-1
Marcatori: Mancini (R) 20′, Thauvin (U) 57′, Dybala (R) 82′, El Shaarawy (R) 90′.

CLASSIFICA SERIE A: Inter* 31 punti; Juventus* 29; Milan 26; Napoli 24; Roma 21; Atalanta e Fiorentina 20; Bologna*, Frosinone e Monza 18; Lazio 17; Torino* 16; Sassuolo 15; Lecce* e Genoa 14; Udinese 11; Empoli e Cagliari 10; Verona* e Salernitana 8

*una partita in più

Impostazioni privacy