Caressa contro Vlahovic dopo Juventus-Inter: “Non ha l’immunità”

Fabio Caressa si scaglia contro Dusan Vlahovic nel post partita: l’accusa del giornalista dopo Juventus-Inter

Riecco Vlahovic. Il serbo ha scelto il derby d’Italia per rompere il digiuno che andava avanti da oltre due mesi.

Caressa contro Vlahovic dopo Juve-Inter
Caressa – Calciomercato.it

Gol ed esultanza polemica con il serbo che ha prima fatto il segno del silenzio, portandosi l’indice al naso, quindi con la mano ha fatto il segno delle chiacchiere. Un modo per zittire le critiche che sono piovute numerose in queste settimane senza gol.

La rete di Vlahovic non è servita alla Juventus per avere la meglio dell’Inter, visto che Lautaro Martinez dopo appena sei minuti ha ristabilito la parità. Un 1-1 che lascia tutto inalterato in classifica ma per il quale non mancano spunti di discussioni. Uno, come detto, lo ha dato proprio Vlahovic con la sua esultanza che non è piaciuta a Fabio Caressa che a ‘Sky’ si è lamentato per la reazione del numero 9 bianconero al gol.

Caressa contro Vlahovic: l’esultanza non va giù

Nel corso di ‘Sky Calcio Club’ Fabio Caressa ha avuto modo di commentare l’esultanza di Dusan Vlahovic dopo il gol del momentaneo vantaggio della Juventus.

Vlahovic beccato da Caressa
Vlahovic (LaPresse) – Calciomercato.it

Il giornalista non nasconde il suo disappunto: “Meno bella l’esultanza di Vlahovic – le sue dichiarazioni – perché non è che hai fatto 10 gol. Hai fatto quattro gol nelle prime tre giornate e poi ti sei bloccato, non segni da due mesi: anche questo gesto di prendersela con chi parla… non è che c’è la patente dell’immunità per i giocatori di calcio”.

Un intervento con il quale non si è detto d’accordo Alessandro Del Piero, secondo cui va presa in considerazione anche la tensione presente in un match del genere, come andrebbero considerati diversi fattori nell’analizzare le prestazioni di un calciatore.

Impostazioni privacy