Firmino in difficoltà e Immobile torna nel mirino: la Lazio trema

Il futuro di Immobile potrebbe essere lontano dalla Lazio; il centravanti è tornato nel mirino di una squadra Araba

La Serie A è tornata protagonista dopo la sosta per le nazionali ed è subito arrivata una sorpresa con la Lazio caduta sul campo della Salernitana; i biancocelesti, nonostante il vantaggio iniziale firmato Immobile, hanno subito la rimonta dei padroni di casa capaci di trovare la prima vittoria stagionale. Non è stata una bella partita quella disputata dalla squadra capitolina con Sarri visibilmente nervoso nella conferenza al termine del match.

Firmino
Firmino (Ansafoto) – Calciomercato.It

Non solo la sconfitta; la Lazio deve fare i conti con un’altra notizia per nulla positiva e riguarda proprio Immobile. L’attaccante della nazionale è tornato al centro delle voci di mercato; sul classe 1990 è tornato l’interesse dell’Arabia Saudita.

Non si tratta di una novità dal momento che, nella scorsa sessione estiva di mercato (come confermato dallo stesso Immobile), l’attaccante era tra gli obiettivi di un campionato le cui società hanno dimostrato di poter contare su una disponibilità economica praticamente infinita.

Immobile torna nel mirino dell’Arabia Saudita: Sarri preoccupato

Stando a quanto riportato da fichajes, Immobile piace all’Al-Ahli; la società sembra voler intervenire sul mercato per sostituire Firmino reduce da un periodo per nulla semplice. L’ex Liverpool sta faticando dal punto di vista realizzativo e, proprio per questo, il club della Saudi Pro League potrebbe tornare prepotentemente sul centravanti della Lazio.

Immobile è un punto fermo all’interno del sistema di gioco di Sarri; giocatore abile ad attaccare la profondità, letale all’interno dell’area di rigore e ormai leader dello spogliatoio biancoceleste. Il contratto del classe 1990 scade nel 2026 ma l’Al-Ahli può contare su argomenti economici decisamente convincenti.

Immobile
Immobile (LaPresse) – Calciomercato.It

Bisogna però sottolineare come difficilmente la Lazio si priverà di un giocatore così importante e lo stesso Immobile ha dichiarato di voler continuare nella capitale e, molto probabilmente, finire la carriera con la maglia biancoceleste. Sarri (e tutti i tifosi della Lazio) possono stare tranquilli; il centravanti della nazionale resterà a Roma.

Impostazioni privacy