Non solo Giroud, doppia mossa Milan in attacco: il piano per gennaio

Il Milan intenzionato a continuare a crescere, la società rossonera prepara due mosse importanti per l’attacco: calciomercato sempre in corso

Alla seconda pausa stagionale, il Milan arriva guardando tutti dall’alto. Primo posto solitario con 21 punti, dopo il pesante ko nel derby è arrivata la reazione con tre vittorie di fila che hanno portato al sorpasso all’Inter. Sabato, il successo sofferto e rocambolesco con il Genoa, pagato a caro prezzo: contro la Juventus non ci saranno Maignan e Theo Hernandez per squalifica. Intanto, Giroud è tornato protagonista, anche se in maniera inattesa.

Calciomercato Milan attacco rinnovo Giroud David gennaio
Olivier Giroud © LaPresse – Calciomercato.it

Nel convulso finale, il bomber francese, entrato nel secondo tempo, ha salvato il risultato prendendo il posto tra i pali dell’espulso Maignan. Con un intervento clamoroso di cui si parlerà a lungo. Nelle ultime settimane ha fatto fatica a segnare, ma la sua esperienza, il suo carisma e il suo attaccamento non si discutono. Ecco perché la dirigenza intende preservare il 37enne, blindandolo con il rinnovo per un’altra stagione.

Trattativa iniziata per il prolungamento del contratto, Giroud attualmente guadagnata 3,5 milioni di euro. Da parte del giocatore è arrivata un’apertura, a Milano lui e la sua famiglia si trovano bene. Ma non è l’unica mossa che il club intende mettere in atto per garantirsi un futuro importante.

Calciomercato Milan, blindare Giroud e non solo: il nome per l’attacco di domani

Un giocatore come Giroud serve nello spogliatoio, ma occorre anche un attaccante giovane e di prospettiva, una necessità per la quale la dirigenza potrebbe accelerare già nella sessione di gennaio.

Calciomercato Milan attacco rinnovo Giroud David gennaio
Jonathan David © LaPresse – Calciomercato.it

Torna in auge il nome di Jonathan David, gli uomini mercato del Milan valuteranno la situazione sull’attaccante canadese del Lille. La concorrenza non manca e le richieste dei francesi sono ancora alte: 60 milioni di euro. Ma, secondo il portale spagnolo ‘todofichajes’, si potrebbe tentare un investimento corposo con colpo nel mercato invernale per provare a bruciare tutte le altre big europee.

Impostazioni privacy