La Juventus aspetta troppo: il Milan glielo porta via

La Juventus in attesa rischia di farsi anticipare sul mercato: il Milan tenta lo scippo ai danni dei bianconeri

Un contratto in scadenza nel dicembre 2024 e prestazioni convincenti in una grande del calcio argentino. Valentin Barco sta sempre più facendo stropicciare gli occhi alle grandi del calcio europeo.

Milan, sfida alla Juve per Barco
Pioli e Allegri – calciomercato.it

Classe 2004, già 22 presenze stagionali con il Boca Juniors, Barco è un esterno sinistro che può ricoprire tutti i ruoli della corsia mancina. Principalmente terzino, ma in grado di giocare anche come esterno a tutta fascia e persino in posizione più avanzata, il ragazzo nato a 25 de Mayo, nella provincia di Buenos Aires, sta piano piano attirando su di sé l’interesse dei grandi top club europei. E anche in Italia c’è chi lo sta monitorando con estrema attenzione. La Juventus per esempio, da tempo vigile su quella che è la situazione del giovane argentino.

Calciomercato Juve, ostacolo per Barco: l’argentino piace anche al Milan

I bianconeri perderanno Alex Sandro a gennaio, destinato in Arabia Saudita e avranno bisogno di un nuovo innesto. Da capire se sarà più un terzino sinistro oppure un centrale mancino. Nel primo caso Barco sembra essere il primo nome della lista.

Valentin Barco (LaPresse) – Calciomercato.it

Il ragazzo piace, ma in Serie A piace tanto anche al Milan. Lo sottolinea il giornalista Ekrem Konur di ‘Balon Latino’, che afferma come anche i rossoneri siano sulle tracce del classe 2004. In casa Milan manca un vero e proprio sostituto di Theo Hernandez visto che Pioli in queste uscite ha adattato Florenzi a sinistra e, in un paio di finali, ha dato spazio al giovane Bartesaghi che ha appena firmato il suo primo contratto da professionista. La fiducia nei confronti del ragazzo cresciuto nel settore giovanile rossonero non manca, ma il Milan si starebbe guardando intorno con attenzione per quel ruolo.

I rossoneri hanno ancora la possibilità di effettuare un acquisto extracomunitario e Barco per gennaio potrebbe essere il giusto nome, che ben si sposa con il progetto milanista. In più, mentre in casa Juve fare acquisti sembra essere un problema (novità potrebbero emergere quando ci sarà più chiarezza dopo il caso Pogba), in casa Milan la situazione è decisamente più rosea. Anche se in quel ruolo il club rossonero segue pure Miranda del Real Betis, che sembra però essere più un’idea a zero per giugno. Attenzione però alla concorrenza. Oltre alla Juventus, Barco piace anche a Brighton e Real Madrid. Il ragazzo ha una clausola rescissoria da 10 milioni di dollari: vedremo chi sarà

Impostazioni privacy