“Siamo già al lavoro per gennaio”: pronto l’assalto a Osimhen

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:24

Il ritorno al gol dopo il caso del video di TikTok non allontana Victor Osimhen dalle tante voci di mercato che lo vorrebbero lontano da Napoli

Continuano a susseguirsi voci sul futuro di Victor Osimhen. La situazione relativa al suo contratto torna di grande attualità e dall’estero suonano sirene che vorrebbero l’attaccante nigeriano in odore di addio.

Victor Osimhen verso il Chelsea
Victor Osimhen (LaPresse) – Calciomercato.it

La netta vittoria sull’Udinese, con gol di Victor Osimhen, ha fatto tornare il sereno in casa Napoli, almeno per il momento. Un successo che ha spazzato via polemiche e malumori, alimentati dal caso relativo all’attaccante nigeriano e al video pubblicato sul canale TikTok del club azzurro e poi rimosso. Un video ritenuto offensivo dall’entourage del giocatore la cui reazione si è manifestata nel cancellare la maggior parte delle foto in cui indossa la maglia azzurra dal suo profilo Instagram.

Poi la regolare convocazione per il match con l’Udinese, la conferma dell’undici  titolare e il gol nel 4-1 sull’Udinese. Il giocatore resta un patrimonio tecnico ed economico importantissimo per il club campano, consapevole però di dover gestire il “peso” di un giocatore che da tempo ha attirato su di sé l’attenzione di molti club europei. Tra questi c’è senza ombra di dubbio il Chelsea di Mauricio Pochettino, come confermato dallo stesso tecnico dei Blues in queste ore.

Calciomercato Napoli, Pochettino “chiama” Osimhen al Chelsea

Il Chelsea da tempo è sulle tracce di Victor Osimhen e già in estate era stato in “agguato”, senza però mai concretizzare l’assalto all’attaccante nigeriano. E nonostante le folli spese delle ultime sessioni di mercato, anche in vista del prossimo inverno il club londinese investirà con decisione sui nuovi innesti.

Victor Osimhen verso il Chelsea
Victor Osimhen (LaPresse) – Calciomercato.it

“Siamo già al lavoro per il mercato di gennaio” ha confermato Mauricio Pochettino in conferenza stampa, assicurando che “stiamo lavorano anche per recuperare i giocatori attualmente infortunati, come Nkunku che ci aiuterà a segnare più gol e a esser più solidi”.

Il Chelsea ha bisogno di ingaggiare un attaccante di peso viste le evidenti difficoltà in zona gol palesate in questo inizio di stagione. Sullo sfondo c’è anche il Real Madrid, ancora sulle tracce dell’erede di Karim Benzema.