C’è Landucci al posto di Allegri: “Vlahovic ha avuto grossi problemi”

Juventus blocca dal Bologna all’esordio stagionale all’Allianz Stadium: non basta Vlahovic ai bianconeri per ribaltare il punteggio. Le dichiarazioni post gara di Marco Landucci, vice di Allegri, in conferenza stampa

Passo falso della Juventus dopo l’ottimo esordio di domenica scorsa in casa dell’Udinese. La prima in campionato davanti ai tifosi dell’Allianz Stadium è un mezzo flop per la compagine di Massimiliano Allegri.

Juventus-Bologna, conferenza Landucci
Landucci, vice di Allegri (LaPresse) – Calciomercato.it

Lenta, involuta e senza idee nella prima frazione, mentre nella ripresa la reazione d’orgoglio non basta alla ‘Vecchia Signora’ per ribaltare il risultato dopo il vantaggio del Bologna firmato dal tuttofare Ferguson. Bianconeri salvata da Vlahovic, al secondo centro in due partite e una delle poche note liete nel grigio (e piovoso) pomeriggio dello ‘Stadium’. Allegri a causa di un lieve malore (solo stanchezza, allarme subito rientrato) salta la consueta trafila di interviste del post partita, così a presenziare in conferenza stampa è il vice Marco Landucci che rassicura subito sulle condizioni del tecnico livornese: “Il mister ha accusato un piccolo malore, ma sta già meglio. Ogni tanto vuole farmi apparire e far vedere che ci sono anche io… – scherza il secondo di Allegri nella sala stampa dell’Allianz Stadium – Era contento del secondo tempo, ci vuole calma perché siamo solo all’inizio. Vedo comunque tanto entusiasmo nei ragazzi e questo è un segnale positivo”.

Landucci analizza il match, applaudendo la prestazione di Vlahovic e compagni dopo l’intervallo: “Sapevamo che il Bologna gioca un bel calcio, con il Milan nella ripresa avevano fatto bene nonostante la sconfitta. Le partite si vincono sul campo e non con i discorsi. Abbiamo fatto un ottimo secondo tempo, peccato per il primo gol annullato a Vlahovic che poteva cambiare la gara. Abbiamo cercato di vincerla dopo l’1-1, ma queste partite alle volte puoi anche perderle. Stiamo lavorando molto bene e con grande intensità da un mese e mezzo, i ragazzi erano molto carichi e ci tenevano a fare bene alla prima gara davanti ai nostri tifosi. Forse all’inizio abbiamo pagato un po’ questo aspetto”.

Juventus-Bologna, Landucci sul rientro di Pogba: “È diverso dagli altri”

Sull’episodio da rigore che ha fatto infuriare il Bologna: “Ognuno parla sempre dal suo punto di vista, non commentiamo mai l’operato dell’arbitro. C’erano anche altri episodi che riguardavano la Juventus. Se l’arbitro ha deciso così, vuole dire ha visto giusto. Andiamo avanti e accettiamo le decisioni del campo”. Sul rientro di Pogba: “Ha fatto un bellissimo passaggio per Iling sul gol, deve crescere di condizione. Speriamo che il ginocchio lo lasci in pace perché è un giocatore diverso dagli altri”.

Juventus-Bologna, pagelle e tabellino
Dusan Vlahovic (LaPresse) – Calciomercato.it

Infine sulla crescita di Vlahovic, rispondendo alla domanda dell’inviato di Calciomercato.it: “Sta crescendo fisicamente, l’anno scorso ha avuto grossi problemi di pubalgia. Anche nel precampionato ha avuto qualche piccolo fastidio, ma adesso sta decisamente meglio. Ha fatto due gol, quasi tre, in due partite e siamo contenti del suo rendimento. Stasera ha fatto una buonissima partita”, conclude Landucci.

Per rimanere aggiornato con tutte le trattative e le news di mercato, scarica l’applicazione IOS di Calciomercato.it: segui così tutte le notizie e resta sempre sul pezzo.

Impostazioni privacy