Colpaccio Lukaku, blitz Roma a Londra: tutti i dettagli

Ore decisive per il possibile approdo di Lukaku alla Roma di Mourinho. Tiago Pinto e Ryan Friedkin a Londra per incontrare il bomber belga

Affondo Roma per Romelu Lukaku. Tiago Pinto e Ryan Friedkin sono partiti per Londra per incontrare il belga e fare breccia su di lui. Ovvero convincerlo a sposare il progetto giallorosso. Il buon esito dell’operazione, a questo punto, dipende soltanto dal classe ’93 di Anversa: aspetterà il weekend sperando in club più importanti, Juventus in primis, o dirà subito sì a Mourinho suo allenatore già al Chelsea e al Manchester United.

Lukaku alla Roma, blitz a Londra
Romelu Lukaku (LaPresse) – calciomercato.it

Pinto e Ryan Friedkin assisteranno anche alla sfida di stasera tra i ‘Blues’ e il Luton di scena a ‘Stamford Bridge. La proprietà del club capitolino è scesa in campo andando a trattare direttamente con il boss dei londinesi, Todd Boehly. I rapporti sono eccellenti e, proprio per questo, è arrivata l’apertura del Chelsea al prestito secco di Lukaku.

Nella conferenza stampa di vigilia della sfida col Verona, Mourinho ha dribblato l’argomento sottolineando però che Pinto gli ha detto che arriverà un altro attaccante dopo Azmoun. Questo attaccante potrebbe essere proprio lui, Romelu Lukaku, il quale – in caso di sì alla Roma – dovrebbe tuttavia accettare di ridursi lo stipendio attuale (circa 12 milioni netti) come fatto l’anno scorso per tornare all’Inter.

Impostazioni privacy