Inter forte su Bisseck: ecco gli ostacoli | CM.IT

Al club nerazzurro piace molto il difensore tedesco messosi in luce con l’Aarhus, club della Superligaen danese

L’Inter potrebbe rinforzare il proprio reparto difensivo con due nuovi calciatori. Dipende dal rinnovo o meno di Danilo D’Ambrosio, in scadenza al 30 giugno.

Inter-Bisseck, le ultime
Bisseck (Instagram) – calciomercato.it

La priorità è un big, nella fattispecie Koulibaly, anche se il Chelsea ha per ora detto no all’offerta di prestito presentata ieri da Ausilio. La stessa risposta è arrivata per Lukaku.

Il Ds interista ragiona poi sull’acquisto di un secondo centrale, ma molto più giovane e meno costoso soprattutto lato ingaggio. Il nome ‘caldo’ è quello di Yann Bisseck, ventiduenne tedesco quest’anno messosi in luce con la maglia dell’Aarhus, squadra danese di Superligaen.

‘Colosso’ di un metro e novantesei centimetri, il classe 2000 scuola Colonia rappresenterebbe un interessante investimento in ottica futura, seppur abbia tutte le carte in regola per potersi affermare fin da subito nella squadra di Simone Inzaghi.

Calciomercato Inter, contatti continui per Bisseck: gli ostacoli

Nella stagione da poco terminata, Bisseck ha dimostrato di avere anche un certo feeling con il gol: 5 le reti in 35 partite, non poco per uno che di mestiere fa il difensore. All’Aarhus è stato impiegato nella difesa a tre, altro fattore che ha spinto l’Inter a buttarsi su di lui.

Inter-Bisseck, le ultime
Bisseck (Instagram) – calciomercato.it

Ausilio è al lavoro per Bisseck, ma davanti a sé non ha certo la strada spianata. Il ragazzo ha una clausola da 7 milioni ed interessa pure ad altri club, allo stato attuale in particolare a Eintracht Francoforte e Monaco.

Impostazioni privacy