Cuadrado squalificato anche in Serie A e giallo tolto a Lukaku: ecco cosa dice il regolamento

Le ultime news Coppa Italia dopo Juventus-Inter riguardano le espulsioni di Cuadrado e Lukaku: ecco cosa dice il regolamento

Il giorno dopo il derby d’Italia tra Juve e Inter non si placano le polemiche per il parapiglia scoppiato dopo il triplice fischio finale. L’arbitro Massa ha espulso i due giocatori: il nerazzurro Handanovic e il bianconero Cuadrado, rei di aver portato scompiglio sul terreno di gioco.

Coppa Italia, casi Cuadrado e Lukaku: ecco cosa dice il regolamento
Cuadrado e Lukaku – Calciomercato.it

Per quanto riguarda l’esterno colombiano, la sua Coppa Italia è già finita, anche qualora la Juventus dovesse raggiungere la finalissima. Questo perché riceverà sicuramente un minimo di due giornate di squalifica: una legata al cartellino giallo preso in partita (ed era diffidato), l’altra il cartellino rosso post match. Ma Cuadrado rischia una squalifica molto più pesante: le immagini televisive, infatti, hanno evidenziato anche un pugno che il numero 11 bianconero sferra verso Handanovic a mano chiusa. A tal proposito c’è anche chi invoca una sanzione esemplare, estendendo la squalifica al campionato. Ma sarebbe possibile per regolamento? Il Codice di Giustizia Sportiva all’articolo 19 è chiaro sul tema: le squalifiche subite in Coppa Italia si scontano nella stessa manifestazione e non in Serie A. C’è un solo caso in cui l’ex Udinese e Fiorentina potrebbe essere fermato anche in campionato, ossia qualora la squalifica non fosse comminata in termini di giornate bensì a tempo, come capitò di recente a Foti, allenatore in seconda della Roma, squalificato per un mese.

Juventus-Inter, esultanza e rosso Lukaku: Inzaghi invoca la revoca della sanzione

Altro caso spinoso riguarda l’espulsione di Romelu Lukaku. L’attaccante belga ha esultato sotto la curva della Juve dopo il rigore realizzato, con un gesto che per l’arbitro Massa va considerato provocatorio. Di conseguenza cartellino giallo e, essendo già stato ammonito, espulsione.

Coppa Italia, casi Cuadrado e Lukaku: ecco cosa dice il regolamento
Massa espelle Lukaku – Calciomercato.it

Nel post partita Simone Inzaghi ha invocato il fatto che l’esultanza è stata fraintesa “perché Lukaku esulta sempre così (riferendosi al gol in Nazionale, ndr). Spero che la seconda ammonizione possa essergli tolta come a Lookman“. Il tecnico dell’Inter fa riferimento ad un episodio dello scorso 9 ottobre, quando all’attaccante dell’Atalanta fu mostrato il giallo per aver fatto il gesto del binocolo sotto i tifosi dell’Udinese. In realtà in quel caso l’ammonizione non fu annullata e non ci sono appigli regolamentari per revocare il rosso a Big Rom. Niente semifinale di ritorno quindi per Lukaku.

Impostazioni privacy