Calciomercato, è il suo ultimo derby: vola in Turchia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:32

E’ l’ultima stracittadina milanese, Milan-Inter e poi dirà addio sia al club che alla Serie A. Ecco tutti i dettagli

Grande spettacolo al ‘Meazza’. E’ il derby, Milan contro Inter valevole stavolta per la quinta giornata di Serie A. Per un calciatore è l’ultima stracittadina milanese prima dell’addio, imminente o quasi dopo stagioni deludenti, la scorsa del tutto anonima.

Milan Inter derby mercato
Il derby Milan-Inter ©LaPresse

Appena 18 presenze, 610′ in totale nella passata stagione, mai impiegato invece in questa appena iniziata. Se n’è parlato per tutto il mercato estivo, doveva andar via ma è rimasto. Addirittura negli ultimi giorni aveva preso corpo la possibilità di una risoluzione contrattuale, con il Milan ma anche con il Chelsea proprietario del cartellino.

Stiamo ovviamente parlando di Tiemoue Bakayoko, centrocampista francese di 28 anni tornato in rossonero l’estate di un anno fa in prestito biennale con obbligo di riscatto fissato a 17 milioni di euro e condizionato al raggiungimento di almeno 15 presenze da 45 minuti nella stagione 2022/23. E’ chiaro che questa ‘condizione’ non si verificherà, anche nel caso dovesse rimanere alla corte di Pioli. Ciò però sembra altamente improbabile, Bakayoko – che in Italia ha indossato pure la maglia del Napoli – è destinato a salutare Milano e il Milan, il quale come prevedibile non lo ha nemmeno inserito in lista Champions.

Calciomercato Milan, avventura finita per Bakayoko: futuro tra Turchia, Grecia e Qatar

Milan Inter derby Bakayoko
Tiemoue Bakayoko ©LaPresse

Via dall’Italia, il futuro del mediano classe ’94 potrebbe essere in Turchia, dove è stato proposto e ad oggi la sua meta ‘preferita’. Il calciomercato turco chiude l’8 settembre, quindi c’è ancora un po’ di tempo per portare a termine un’operazione con qualche squadra della Super Lig, nel cui campionato è approdato Mertens e potrebbe arrivare Mauro Icardi.

Turchia e non solo, visto che Bakayoko sarebbe stato proposto pure in Grecia e in Qatar, dove il mercato chiude il settembre. Dal Qatar potrebbe ricevere offerte più ricche, però andare lì significherebbe chiudere con largo anticipo la carriera, perlomeno una carriera a grandi livelli. In Grecia, precisamente all’Olympiacos, è invece appena approdato Marcelo. Il 34enne brasiliano ex Real Madrid è stato in orbita Lazio e ha firmato con club di Pireo un contratto annuale.