Asta in Premier League e il Milan passa all’incasso: 47 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:25

Pronta a scatenarsi l’asta in Premier League: nuova offerta da quaranta milioni, ora il Milan passa all’incasso

Meno otto giorni e il mercato andrà in archivio. Ovvio che le società accelerino le trattative ancora in corso per portare a termine gli affari in entrata e in uscita. Lavora in questo senso anche il mercato che deve completare la rosa a disposizione di Pioli.

Pioli
Pioli © LaPresse

Gli arrivi di Adli (acquistato lo scorso anno), Origi e De Ketelaere non bastano per una rosa che ha visto le partenze di Romagnoli e Kessie.

Proprio difensore e centrocampista sono i due profili ricercati da Maldini e Massara. Come raccontato da Calciomercato.it, in difesa si attendono novità sul fronte Tanganga, dopo che è stato trovato l’accordo con il Tottenham per la formula. A centrocampo, invece, potrebbe esserci un’accelerata per Vranckx, con Onana prima alternativa. Proprio da questo punto di vista, la cessione da parte del Lione di Paqueta potrebbe rivelarsi un assist importante per perfezionare l’acquisto e le notizie che arrivano sul brasiliano non possono che far sorridere ulteriormente il Milan.

Calciomercato Milan, asta in Premier per Paqueta

Paqueta
Paqueta © LaPresse

Se il Newcastle è pronto a fare un’offerta importante al club francese per il trequartista brasiliano, lo stesso vale anche per il West Ham. L’ex calciatore rossonero, che porterà nelle casse del Milan il 15% del ricavato di un’eventuale cessione, piace anche all’Arsenal ma ora – stando a quanto riportato da ’90min.com’, sono gli Hammers a voler fare sul serio.

Per il 24enne, portato in Italia da Leonardo, il club londinese sarebbe pronto a versare quaranta milioni di euro (circa 47 milioni di euro). Una cifra che sta facendo tentennare il Lione che potrebbe dare il via libera alla cessione per la ‘gioia’ anche del Milan. Considerato un affare da quaranta milioni, i rossoneri potrebbero incassare una cifra di circa sei milioni di euro, somma che potrebbe essere poi destinata all’acquisto di un centrocampista con – come detto – il possibile sprint per il 19enne belga del Wolfsburg.

Per chiudere però serve venire incontro alle richieste della società tedesca: 10 milioni di euro con Maldini che non vorrebbe superare i 5-6 milioni. Situazione in divenire con Paqueta che potrebbe fornire l’assist giusto.