Clamoroso: Cristiano Ronaldo torna alla Juventus. E c’entra Rabiot

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:17

Cristiano Ronaldo vuole lasciare il Manchester United, ma non sono arrivate offerte interessanti. Ed è stato proposto alla Juventus

Il nome di Cristiano Ronaldo fa sempre discutere, nel bene o nel male. La sua seconda stagione, dopo il ritorno, al Manchester United non è iniziata nel migliore dei modi.

Clamoroso: Cristiano Ronaldo torna alla Juventus. C'entra Rabiot
Ronaldo in panchina con ten Hag ©️ LaPresse

Il fuoriclasse portoghese è stato pubblicamente ripreso dal nuovo manager dei ‘Red Devils’, Erik ten Hag, per aver lasciato in anticipo lo stadio dopo essere stato sostituito a fine primo tempo dell’amichevole contro il Rayo Vallecano. E all’esordio in Premier League, all’Old Trafford contro il Brighton, è partito dalla panchina, prima di fare il proprio ingresso in campo al minuto 53 senza, però, riuscire a ribaltare il 2-1 finale a favore degli ospiti. Nel frattempo, CR7 continua ad allenarsi, ma resta con un orecchio teso verso il proprio telefono, in attesa della chiamata giusta.

Nelle scorse settimane, per Cristiano Ronaldo si è parlato di diverse ipotesi: in primis, quella che portava al Chelsea di Thomas Tuchel. Poi è spuntata la pista Paris Saint-Germain, dove avrebbe potuto giocare insieme al suo acerrimo rivale, in campo s’intende, Leo Messi. Successivamente, si è palesata la possibilità di tradire il Real Madrid con i cugini dell’Atletico di Diego Pablo Simeone. Infine, la soluzione romantica: tornare a ‘casa’, da dove tutto è partito, allo Sporting Clube de Portugal. Tutte sfumate, così Ronaldo è ancora a Manchester col desiderio di approdare in club che giochi la prossima edizione della Champions League.

"Cristiano Ronaldo alla Juventus": esplode la bomba
Cristiano Ronaldo, 37 anni ©️ LaPresse

“Cristiano Ronaldo alla Juventus”: esplode la bomba

In tutto questo bailamme di indiscrezioni, ecco spuntare quella che può essere definita la vera e propria bomba di calciomercato. A sganciarla ci ha pensato, attraverso il suo account Twitter, il giornalista di ‘Rai Sport’ Paolo Paganini: “Mi ha chiamato ieri sera tardi un amico/collega che segue il Manchester United. I dirigenti inglesi, che stanno trattando Rabiot, hanno proposto Cristiano Ronaldo. La Juventus ha detto no, ma continua a ricevere molte telefonate da Mendes“. Appare, in ogni caso, davvero difficile pensare ad un ritorno di CR7 alla Juve, mentre per l’attacco, come vi stiamo raccontando da giorni, il nome caldo è quello di Memphis Depay, in uscita dal Barcellona