Il retroscena che fa tremare Allegri: praticamente saltato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:14

In casa Juventus, nel giorno del compleanno di Allegri, arriva un retroscena clamoroso: stava saltando tutto prima di iniziare la stagione

I bianconeri continuano a lavorare incessantemente sul mercato, con la volontà di consegnare la miglior squadra possibile a Massimiliano Allegri: il tecnico livornese, che oggi compie 55 anni, stava per perdere uno dei suoi regali di compleanno.

Il retroscena che fa tremare Allegri: quasi saltato
Massimiliano Allegri©LaPresse

La Juventus è attivissima in queste settimane, con Federico Cherubini e Maurizio Arrivabene che si stanno muovendo su tutti i fronti. Dalle uscite, con Rabiot in trattativa con il Manchester United Rovella verso il Monza in prestito, alle entrate: come vi abbiamo raccontato su Calciomercato.it in questi giorni, i bianconeri sono in pole position per accogliere Memphis Depay, mentre oggi sarà il giorno di Filip Kostic. L’esterno serbo è atteso in mattinata a Torino, dove si sottoporrà alle visite mediche prima della firma e di mettersi a disposizione di Allegri. Intanto, arriva un clamoroso retroscena sull’affare.

Calciomercato Juventus, Kostic oggi a Torino | Ma ieri stava saltando l’affare

Kostic
Kostic © LaPresse

Come detto, in mattinata Filip Kostic sbarcherà all’aeroporto di Caselle e arriverà a Torino per sottoporsi alle visite mediche con la Juventus. Il serbo non ha preso parte alla finale di Supercoppa Europea, dove l’Eintracht Francoforte ha perso per 2-0 contro il Real Madrid di Carlo Ancelotti. La volontà del giocatore è chiara da tempo: raggiungere la ‘Vecchia Signora’ e portare le sue doti in Serie A. L’affare con la Juve, però, stava per saltare nella giornata di ieri.

Secondo quanto riportato sull’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, nella giornata di ieri l’affare Kostic ha rischiato seriamente di saltare. Il club tedesco, infatti, avrebbe chiesto un ulteriore rialzo di 2 milioni di euro sulla parte fissa per arrivare ad una cifra complessiva di circa 19 milioni. Federico Cherubini, anche grazie all’ottimo lavoro di mediazione dell’entourage del giocatore, è riuscito piano piano a fare breccia nella dirigenza teutonica e arrivare all’ok definitivo. Oggi Kostic arriva a Torino dove lo attende anche un triennale da circa 3 milioni a stagione con la Juventus. Questa volta è quella buona: il serbo, dopo anni di corteggiamenti, raggiunge finalmente la Serie A.

Compra l'orologio al quarzo ufficiale della Juventus

Prezzo Di Listino:
17,70 €
Nuova Da:
17,12 € In Stock
acquista ora