CM.IT | Depay alla Juventus, primo ostacolo superato: ecco cosa manca

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:21

Le novità nella trattativa tra la Juventus e Memphis Depay: gli aggiornamenti di Calciomercato.it

La Juventus ora ha fretta. Il pesante ko contro l’Atletico Madrid ha avuto la funzione di sbloccare il mercato bianconero. La tripletta di Morata e le difficoltà palesate dalla squadra di Allegri, ha spinto la società ad accelerare sul fronte acquisti.

Depay
Depay © LaPresse

Il primo rinforzo sarà Kostic: accordo ormai raggiunto con l’Eintracht Francoforte a cui andranno 18 milioni tra parte fissa e bonus. L’esterno offensivo serbo andrà ad arricchire un reparto avanzato che – almeno all’inizio – non potrà contare su Chiesa e ha bisogno di chi fornisca assist a Dusan Vlahovic. Per il 29enne domani dovrebbe esserci lo sbarco a Torino con le visite mediche e la firma sul contratto che lo legherà alla società bianconera.

 

Club che non ha intenzione di fermarsi: Allegri aspetta un centrocampista con Paredes che è il nome giusto individuato dalla dirigenza. Per farlo serviranno anche delle uscite con Rabiot diretto al Manchester United e Arthur per il quale resta viva la pista Valencia. Un via-vai che include anche un altro attaccante per il quale potrebbe esserci presto la fumata bianca.

Calciomercato Juventus, accordo per Depay

Depay
Depay © LaPresse

Dopo Kostic a rinforzare il reparto avanzato della Juventus potrebbe arrivare Memphis Depay. L’avventura dell’olandese con la maglia del Barcellona è ormai chiusa, ma serve trovare la soluzione che possa accontentare tutte le parti in causa. Torino potrebbe essere la destinazione per l’ex Manchester United, anche se –  come raccontato da Calciomercato.it la Juve vorrebbe il prestito con diritto di riscatto e il calciatore è contrario a rinnovare il contratto con il Barça, fondamentale visto la scadenza nel 2023.

L’unica soluzione possibile a questo punto è il via libera da parte del club catalano al trasferimento a titolo gratuito di Depay alla Juventus. Una soluzione che, stando a quanto raccolto dalla nostra redazione, il Barcellona è pronto a prendere in considerazione qualora il calciatore trovasse l’accordo con definitivo con la Juventus, posizione favorita anche dai buoni rapporti tra club. Verrebbe così meno uno dei due ostacoli che complicavano l’affare, la volontà dei catalani di monetizzare l’addio di Depay. Altro ostacolo era rappresentato dall’intenzione dell’attaccante di andare a chiudere l’accordo per un ingaggio molto alto o, in caso contrario, restare in Spagna. Da questo punto di vista, sempre secondo quanto raccolto da Calciomercato.it, proseguono i contatti tra la Juve e i rappresentanti del giocatore per biennale da 5 milioni di euro a stagione. Affare dunque ora possibile: vedremo se nei prossimi giorni arriverà la fumata bianca.