Calciomercato, Juventus a bocca asciutta: contatti col Bayern

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:00

La Juventus è impegnata ancora su diversi fronti in questa sessione di calciomercato estiva. Caccia anche ad un centravanti di scorta che possa alternarsi con Vlahovic. Intanto un nome che era stato accostato dalla Spagna potrebbe finire altrove 

L’obiettivo della nuova Juventus di Allegri è chiaramente quello di tornare subito a competere per i massimi traguardo. Servirà dunque una squadra forte e completa per poter lavorare al meglio su tutte le competizioni di un’annata che si preannuncia lunga e faticosa. Al di là dei calciatori talentuosi già arrivati in bianconero, il club di Agnelli dovrà ancora completare l’organico almeno con un vice Vlahovic, un attaccante capace di alternarsi col serbo quando ce ne sarà bisogno.

De Tomas per il Bayern
Massimiliano Allegri © LaPresse

Da Morata a Martial passando per Arnautovic e Firmino, sono tanti i nomi che sono stati accostasti ai bianconeri in queste settimane tra i quali c’era anche Raul de Tomas, centravanti spagnolo concorrente peraltro dello stesso ex numero 9 juventino in nazionale.

Calciomercato, niente Juventus per de Tomas: ecco il Bayern Monaco

De Tomas per il Bayern
De Tomas ©️ LaPresse

De Tomas potrebbe però finire anche verso altri lidi. Ha mercato non solo in Spagna ma anche in Germania, dove il Bayern Monaco ha un vuoto enorme da colmare dopo l’addio di Robert Lewandowski finito al Barcellona. Dopo l’ingaggio di Mané dalla dirigenza sportiva bavarese vogliono aggiungere un calciatore di profilo più basso che possa crescere nel club e uno dei nomi in voga potrebbe essere proprio quello di Raul De Tomas, come evidenziato da ‘Todofichajes.com’.

La volontà del calciatore e dell’Espanyol è quella di separarsi col nuovo ds Catoira che sa di poter ottenere un ottimo ritorno dalla sua cessione. Difficile raggiungere la clausola da 75 milioni, ma per 35/40 milioni lo spagnolo potrebbe anche partire.

Il Bayern Monaco, dal canto suo, ha avuto contatti con l’Espanyol nei giorni scorsi, ma non è escluso che possa fare passi in avanti nel prossimo futuro.