Milan, incontro concluso: summit decisivo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:31

Milan, incontro concluso per il nuovo acquisto: il summit può rivelarsi decisivo in un senso o nell’altro 

Potrebbero essere ore decisive in casa Milan per quanto riguarda il possibile approdo in rossonero di Charles De Ketelaere. Il giocatore belga vuole fortemente vestire la maglia rossonera e, dopo il blitz in Belgio di Maldini e Massara, la dirigenza meneghina ha incontrato nuovamente i vertici del Club Brugge a Lugano.

Paolo Maldini
Maldini © LaPresse

Il vertice si è concluso nel primo pomeriggio. Un vertice che potrebbe essere decisivo sia in un senso che nell’altro. Sia quindi nel passaggio del giocatore in rossonero, sia nel caso in cui il Milan decidesse di abbandonare questa pista. A quel punto la dirigenza si fionderebbe su altri profili. In cima alla lista ci sarebbe Ziyech: il marocchino non è visto come una alternativa, ma senza l’acquisto del classe 2001 sarebbe più facile arrivare al giocatore del Chelsea.

Filtra comunque ottimismo sul buon esito dell’affare, con il club rossonero che potrebbe quindi mettere a segno il suo grande obiettivo di mercato. Dal Club Brugge fanno però sapere che le parti sono molto vicine. La società fiamminga vuole 35 milioni di euro, mentre il Milan offre 33 milioni più bonus, non di più. La situazione quindi è in fase di stallo e al momento non sarebbe ancora stata raggiunta la giusta intesa. Il Milan non vuole però sbagliare e Maldini e Massara puntano a concludere il colpo senza particolare fretta.