Il Milan rilancia: doppio sgarbo alla Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:44

Il Milan punta forte su De Ketelaere, ma ancora non c’è l’accordo con il Bruges per il gioiello belga. Maldini valuta le alternative sulla trequarti e sfida la Juventus

Ancora non c’è la fumata bianca del Milan per De Ketelaere, obiettivo numero nell’agenda del Milan per rinforzare la trequarti di Stefano Pioli.

Chukwuemeka maldini milan barcellona aston villa
Paolo Maldini © LaPresse

Negli ultimi giorni si sono intensificati i contatti con il Bruges per il gioiello belga, ma permane distanza tra domanda e richiesta per lo sbarco a Milano del giocatore classe 2001. Maldini e Massara vogliono arrivare al più presto a un punto di svolta e intanto sondando delle piste alternative in caso di fumata nera per De Ketelaere.

Resiste la candidatura di Ziyech, in uscita dal Chelsea e da tempo sul taccuino dei due dirigenti del ‘Diavolo’. Per il fantasista marocchino i campioni d’Italia pensano a una formula con prestito e diritto di riscatto, anche se i 6 milioni d’ingaggio a stagione sono uno scoglio per la dirigenza rossonera come scrive ‘La Gazzetta dello Sport’.

Un altro piano B farebbe capolino direttamente in Serie A e a Napoli. Fari puntati infatti su Zielinski, profilo che già conosce molto bene il campionato italiano e che i partenopei potrebbero sacrificare per un assegno pesante. Sull’eclettico polacco ci sono le mire del West Ham, con il Napoli che valuterebbe circa 40 milioni di euro l’ex Udinese ed Empoli.

Calciomercato Milan, da Zielinski a Zaniolo: le alternative a De Ketelaere

CM.IT | Nuova offerta alla Roma per Zaniolo: soldi più un giocatore
Nicolò Zaniolo ©LaPresse

A Ziyech e Zielinski si aggiungono altri tre profili, tenuti sempre d’occhio da Maldini e Massara. La dirigenza di Via Aldo Rossi monitora gli scenari per Zaniolo, anche se la valutazione della Roma (50 milioni) è proibitiva per il Milan. Piace anche Asensio che ha un costo inferiore rispetto al romanista e un contratto in scadenza tra un anno, mentre Berardi è una soluzione che non passa di moda per qualità e caratteristiche. Come per Zaniolo, sull’attaccante in forza al Sassuolo potrebbe inscenarsi un duello di mercato con la Juventus.