Calciomercato Inter, Skriniar resta e partono due titolari

In caso di mancato arrivo di Bremer, l’Inter potrebbe provare a trattenere Skriniar: due i possibili sacrificati

Sono giornate caldissime per il calciomercato, con la Juventus che si è inserita prepotentemente nella corsa per Bremer: l’Inter ora potrebbe virare completamente e cambiare la strategia su Milan Skriniar.

L'Inter studia la strategia per trattenere Skriniar: due sacrificati
Milan Skriniar ©LaPresse

Come vi abbiamo raccontato su queste pagine nelle scorse settimane, il PSG continua ad essere in pressing per Skriniar, anche se nell’ultimo periodo non si registrano novità in questo senso. Nel caso in cui Bremer dovesse andare alla Juventus, però, i nerazzurri potrebbero effettuare uno scambio di strategia e ricercare tutte le possibilità per trattenere lo slovacco a Milano: due potrebbero essere i sacrificati per racimolare i 60-65 milioni di euro che Zhang avrebbe voluto incassare dalla partenza dell’ex Samp.

Calciomercato Inter, due cessioni per trattenere Skriniar | Dumries e Calhanoglu i possibili sacrificati

Denzel Dumfries ©LaPresse

Le strategie di mercato dell’Inter potrebbero subire un cambio di rotta importante qualora la Juventus dovesse riuscire a perpetrare il sorpasso per Gleison Bremer. Uno scenario possibile sarebbe quello di sacrificare altri giocatori per trattenere Milan Skriniar. Ai microfoni di ‘Radio Radio’, Sandro Sabatini ha rivelato: “L’Inter sta prendendo in considerazione di Dumfries, perché potrebbe avere una valutazione importante e sulla destra è coperta”. L’olandese potrebbe essere il primo dei sacrificati, avendo anche buon mercato, mentre Pruzzo ha ricordato come Calhanoglu potrebbe essere il secondo sacrificato in casa Inter.

In tutto questo, poi, Sabatini ha anche individuato un possibile nuovo problema per i nerazzurri: “Però se la tenuta fisica di Gosens è questa allora lì c’è una voragine enorme”. L’esterno tedesco ex Atalanta, infatti, ha subito un nuovo infortunio e da quando è arrivato a Milano non è mai riuscito ad avere la continuità necessaria. La doppia cessione per trattenere Skriniar, in ogni caso, sarebbe una strategia percorribile da Marotta Ausilio.