Non solo Juve e Inter, anche il Napoli nel vortice per Bremer

La bagarre tra Juventus e Inter per Bremer potrebbe coinvolgere anche il Napoli: ora Spalletti, però, ha fretta

Risolta la telenovela Dybala, la trattativa del momento è quella relativa al futuro di Gleison Bremer: come rivelato su Calciomercato.it nella giornata di ieri, il patron dell’agenzia che gestisce il brasiliano è volato in Italia. La volontà dell’entourage del giocatore è quella di risolvere la questione in tempi brevi. In tutta questa vicenda, poi, potrebbe essere coinvolto anche il Napoli Spalletti osserva con preoccupazione.

Non solo Juve e Inter, anche il Napoli nel vortice per Bremer
Luciano Spalletti ©LaPresse

L’interesse della Juventus per Bremer non si è mai spento in questi mesi e, con la cessione di de Ligt, ora i bianconeri stanno provando a strapparlo all’Inter. L’effetto domino sul mercato dei difensori è iniziato con il trasferimento dell’olandese al Bayern Monaco e ora potrebbe coinvolgere diversi grandi club italiani. In particolare, sono i piani del Napoli che potrebbero avere bisogno di una nuova rivisitazione.

Bremer verso la Juventus | L’Inter può ‘soffiare’ Kim Min-jae al Napoli

Bremer verso la Juventus | L'Inter può 'soffiare' Kim Min-jae al Napoli
Kim Min-jae ©LaPresse

Questa estate la Serie A ha salutato dei grandi difensori come Koulibaly de Ligt, mentre Milan Skriniar potrebbe lasciare l’Inter in direzione PSG: è normale, quindi, che i grandi club italiani siano a caccia di rinforzi per le proprie retroguardie. Il derby d’Italia per Gleison Bremer, in questo senso, è l’esempio perfetto. Qualora il brasiliano dovesse finire alla Juventus, poi, i nerazzurri dovrebbero ripiegare su un alternativa e di mezzo potrebbe andarci anche il Napoli.

Secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, l’Inter segue da moltissimo tempo Kim Min-jae: il centrale coreano in forze al Fenerbahce e in cima alla lista dei desideri di Luciano Spalletti in vista della prossima stagione. Il Napoli sta fronteggiando la concorrenza del Rennes per aggiudicarselo, ma i nerazzurri potrebbero inserirsi pagando la clausola rescissoria da 20 milioni di euro e chiudendo i giochi. Il colosso del Fenerbahce, proprio per la presenza della clausola, tra le alternative a Bremer sarebbe il più facile da raggiungere per Marotta Ausilio. Spalletti, invece, rischia di rimanere a bocca asciutta.