Calciomercato Juventus, blitz de Ligt: incontro a Milano per chiudere

Incontro a Milan per de Ligt: tutti gli aggiornamenti in casa bianconera

Sono ore caldissime in casa Juventus anche sul fronte de Ligt. Ieri a Milano, negli uffici del club bianconero, sono andati in scena una serie di incontri per portare avanti le trattative del momento.

Matthijs de Ligt © LaPresse

Stando alle ultime indiscrezioni provenienti dalla Germania, ci sarebbe stato anche un blitz del Bayern Monaco per l’olandese. Secondo quanto riportato da ‘Sport BILD’, l’ex bianconero oggi direttore sportivo dei bavaresi, Hasan Salihamidzic, avrebbe infatti incontrato Federico Cherubini. I due dirigenti hanno discusso del trasferimento dell’ex capitano dell’Ajax, ma è smentita l’offerta da 75 milioni di euro già recapitata ai bianconeri. Le due società sono a colloquio, senza ancora una proposta ufficiale dei tedeschi. L’entourage del giocatore avrebbe comunque interrotto i colloqui con il Chelsea, che resta in forte pressing, ed è al lavoro per il trasferimento al Bayern.

Calciomercato Juventus, ore decisive per la cessione di de Ligt

Maurizio Arrivabene © LaPresse

A tracciare la strada verso l’addio è stato l’ad Maurizio Arrivabene: “Torniamo a parlare di giocatori che seguono i consigli dei procuratori o dei colleghi invece che della società. Oggi è impossibile trattenere un giocatore che se ne vuole andare. Ma è sempre una questione di numeri, non è che se uno vuole andare via gli rispondi: prego, accomodati. È difficile trattenere un giocatore, però dal tavolo della trattativa bisogna alzarsi tutti e tre soddisfatti. E vale sempre l’articolo quinto: chi ha i soldi ha vinto”. Parole di non ritorno, con un avviso a tutte le pretendenti per de Ligt: la Juve non fa sconti a chiede almeno 90-100 milioni di euro.