Milan, 50 milioni per due: Maldini sogna la super accoppiata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:44

Gli scenari del mercato del Milan cambiano, i rossoneri possono investire 50 milioni per il doppio colpo super: il piano

Il mercato del Milan entra necessariamente in una nuova fase, più operativa e più aggressiva, per provare a rafforzare il primato conquistato in Italia con la vittoria dello scudetto e rispondere alle mosse di Inter e Juventus. I rossoneri, superata l’impasse dovuta ai rinnovi di Maldini e Massara, finalmente arrivati, possono spingere ora sull’acceleratore.

Milan, 50 milioni per due: Maldini sogna la super accoppiata
Paolo Maldini © LaPresse

Le mosse del club stanno prendendo direttrici diverse rispetto a quanto si poteva prevedere fino a qualche settimana fa. L’affare Botman sfumato fa sì che il budget di mercato possa cambiare destinazioni. Come raccontato da Calciomercato.it, il Milan valuta la coppia brasiliana di metà campo Danilo-Douglas Luiz, ma non è l’unica direttrice. Per la difesa, piace Saliba, ma a Londra chiedono 40 milioni per il centrale. Oltre ai colpi in seconda e terza linea, che sicuramente ci saranno, il Milan potrebbe però decidere di investire buona parte delle risorse per il reparto offensivo. Con un sogno che prende forma nella testa di Maldini.

Milan, il grande sogno Dybala e non solo: il gioco delle coppie per la trequarti

Milan, 50 milioni per due: Maldini sogna la super accoppiata
Paulo Dybala © LaPresse

Sulla trequarti, potrebbe esserci il doppio colpo, con un investimento complessivo da 50 milioni di euro. Quattro i nomi che scaldano i pensieri del Milan: Dybala, De Ketelaere, Asensio e Ziyech. Con un gioco delle coppie che va a comporsi, seguendo questi dettami. Servono un giocatore da poter schierare a destra (il Milan sta cercando di vendere Saelemaekers e anche Messias è in bilico) e un trequartista centrale dietro la punta. Quindi, uno tra Dybala e De Ketelaere, uno tra Asensio e Ziyech. Il doppio colpo sarebbe poi possibile soltanto in caso di arrivo in prestito da parte di uno dei due. Discorso che riguarda soprattutto Asensio e Ziyech. Per il marocchino, il Chelsea ha aperto al prestito ma per ora non ci sente sul pagamento partecipato dell’ingaggio.