Cristiano Ronaldo e il ritorno in Serie A: destinazione choc

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:03

Cristiano Ronaldo è tornato al Manchester United l’estate scorsa dopo tre anni alla Juventus. Il suo contratto coi ‘Red Devils’ scade a giugno 2023

Sarebbe già agli sgoccioli il Cristiano Ronaldo bis al Manchester United. Stando al ‘Times’, infatti, il fuoriclasse portoghese ha chiesto alla dirigenza dei ‘Red Devils’ di lasciarlo partire in caso di proposta congrua.

Cristiano Ronaldo ©LaPresse

Ma quale potrebbe essere la prossima squadra di CR7? In questi giorni ha preso quota la pista Chelsea, con diverse fonti che hanno parlato addirittura di incontro tra il suo agente Jorge Mendes e il neo boss dei ‘Blues’ Todd Boehly. Un’altra ipotesi è il Bayern Monaco, al quale sarebbe stato offerto. Fonti vicine al club bavarese danno però impossibile l’operazione.

Secondo lo stesso ‘Times’ l’opzione ritorno in Serie A è da tenere in considerazione, con esclusione però della Roma visto che il 37enne vuole giocare la Champions. Allora non resta che la Juventus? Ad oggi il riapprodo in bianconero va escluso del tutto.

Cristiano Ronaldo di nuovo in Serie A: no Juve, sondaggio del Napoli

— Actu Foot (@ActuFoot_) July 2, 2022


Con grande sorpresa, invece, si fa il nome del Napoli. I partenopei avrebbero chiesto informazioni, fatto un sondaggio come per Dybala. Tra Mendes e De Laurentiis i rapporti sono ottimi e l’interesse del Napoli, stando a ‘The Athletic’, è concreto.