Cessione de Ligt, Momblano: “Ecco chi ha chiesto la Juve in cambio”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:58

Possibile scambio tra il Manchester City e la Juventus: l’offerta inglese per de Ligt porta i bianconeri alla controproposta clamorosa

Arrivabene lo ha chiaro: non si può trattenere un calciatore che vuole andare via. Il riferimento era a de Ligt e al suo no al rinnovo, con rivisitazione al ribasso dell’ingaggio, che potrebbe essere il preludio ad un addio.

de Ligt
de Ligt © LaPresse

Come raccontato da Calciomercato.it, il Chelsea è sul centrale olandese e potrebbe nascere uno scambio per abbassare la cifra da versare ai bianconeri (che chiedono 80-90 milioni): Werner è uno dei nomi, anche se l’ingaggio elevato complica le cose, con Allegri che ha indicato Jorginho come possibile pedina di scambio.

Chelsea, ma non soltanto, perché a de Ligt corteggiatori non ne mancano di certo. La nostra redazione vi ha raccontato dell’interesse che arriva da entrambe le sponde di Manchester, con in particolare il City che avrebbe presentato una proposta allettante alla dirigenza juventina.

Calciomercato Juventus, City-de Ligt: proposta e controproposta

Cancelo
Cancelo © LaPresse

Secondo quanto ha riportato Luca Momblano, infatti, il Manchester City avrebbe avuto un approccio importante per de Ligt. Dalla società inglese sarebbe stato proposto uno scambio con Bernardo Silva, ma l’offerta non ha fatto breccia nella Juventus.

Anzi da Torino sarebbe partita una richiesta di informazioni per Cancelo, calciatore che è già transitato in bianconero e che con Guardiola ha avuto una importante crescita.  L’esterno portoghese però è considerato incedibile da parte del City, da qui una situazione di stallo che si potrebbe risolvere con l’inserimento di altri difensori.