Zaniolo, resa dei conti: incontro e ultimatum per il futuro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:29

Continua a tenere banco il futuro di Nicolò Zaniolo in casa Roma, incontro decisivo per il talento giallorosso: ultimatum in vista

Futuro ancora molto incerto per Nicolò Zaniolo. Il classe 1999 viene da due anni e mezzo piuttosto difficili, ma in questa stagione, pur con alti e bassi, ha dimostrato di essere un talento che può incidere molto nel calcio italiano dei prossimi anni.

Zaniolo, resa dei conti: incontro e ultimatum per il futuro
Nicolò Zaniolo © LaPresse

Messi alle spalle i due gravissimi infortuni, il giocatore della Roma ha concluso l’annata con 8 reti e 9 assist totali, mettendo la firma sulla vittoria in Conference League contro il Feyenoord. Numeri che lasciano intuire, per l’appunto, come si tratti di un giocatore che può essere in grado di fare la differenza ad alti livelli. Ma il rinnovo del suo contratto in scadenza nel 2024 non è una priorità per la Roma, che continua a pensare a una cessione con annessa maxi plusvalenza, come raccontato da Calciomercato.it.

Roma, Zaniolo sempre più lontano: gli scenari

Zaniolo, resa dei conti: incontro e ultimatum per il futuro
Nicolò Zaniolo © LaPresse

Il ds della Roma, Tiago Pinto, sarà a Milano tra oggi e domani e potrebbe incontrare l’agente del giocatore, Vigorelli, per fare il punto della situazione. Questa indiscrezione, tuttavia, per ora non trova riscontro. Un incontro, se avverrà, nel quale da quest’ultimo verrà ribadito al dirigente giallorosso che, senza avviare una trattativa per il rinnovo, si valuteranno le possibili soluzioni alternative. Il Milan è una delle ipotesi, ma le prime proposte alla Roma con annessi scambi non hanno trovato il gradimento nella Capitale. In seconda fila la Juventus, che per il momento non si è fatta avanti in maniera decisa, essendo concentrata primariamente su altri profili come Di Maria e Kostic.