Dybala in stand-by, ecco chi ne approfitta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:32

Inter, in stand-by l’affare Dybala: ecco chi può approfittare della situazione di stallo e fiondarsi sull’argentino

Romelu Lukaku è sempre più ad un passo dall’Inter. Il centravanti belga, dopo una sola, deludente stagione al Chelsea, è pronto a lasciare Londra per tornare in nerazzurro. Un affare pronto a chiudersi in prestito oneroso, che permetterebbe all’Inter di chiudere uno dei principali affari del mercato estivo nonostante sia solo la fine di giugno.

Dybala
Dybala ©️LaPresse

Al momento però è finito in stand-by Paulo Dybala. L’assalto all’argentino potrebbe partire solo in caso di addio di due attaccanti. Ecco quindi che altri club potrebbero approfittare della situazione. Anche lo stesso attaccante argentino si starebbe guardando intorno in cerca di alternative. Per questo motivo ai follower dell’account Twitter di Calciomercato.it abbiamo chiesto quale club dovrebbe cogliere l’occasione e ingaggiare la ‘Joya’.

Sondaggio CM.IT, tocca al Milan approfittarne per Dybala

Per il 38,5% dei votanti, dovrebbe essere il Milan a dover approfittare della situazione. I rossoneri sono al momento alle prese con i nodi legati ai rinnovi di Maldini e Massara, ma cercano rinforzi in attacco e chissà che l’argentino non possa essere la giusta soluzione, anche in dispetto ai cugini nerazzurri. Per il 29,1% invece, è la Roma la squadra che più delle altre dovrebbe provare a cogliere l’occasione Dybala. I giallorossi hanno cercato nelle scorse settimane un approccio con l’ex Juventus, chissà che Mourinho non possa tornare alla carica.

Per il 19,6% la soluzione porta invece all’estero e più precisamente all’Atletico Madrid. Il Cholo Simeone è da tempo estimatore del suo connazionale e i ‘Colchoneros’ sono certamente uno dei club che da maggior tempo segue la situazione legata a Dybala. Per il 12,8% dovrebbero essere altri club a provare ad approfittare di questa fase di stallo. C’è chi nei commenti parla di Napoli, chi invece rilancia la Juve, sottolineando come i bianconeri dovrebbero riprovare a convincere l’argentino.