Inter-Lukaku, 15 milioni di ostacoli. Ma Big Rom può tornare davvero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:49

La trattativa Lukaku prosegue, il ritorno può diventare realtà ma serve che alcuni tasselli vadano al loro posto: l’ultimo riguarda una distanza importante su una delle valutazioni

L’Inter continua a spingere, a sperare. Marotta e Ausilio stanno lavorando su più fronti, si sono fatti ingolosire da una doppia pista decisamente succosa e che regalarebbe a Inzaghi un attacco clamoroso. Dybala, Lukaku e Lautaro Martinez, poi tutti gli altri. Questo il sogno dei tifosi nerazzurri, che però poi dovranno verosimilmente scontrarsi con la cessione di almeno un big. Difficile comunque che sia proprio il Toro argentino.

lukaku inter chelsea dumfries
Lukaku © LaPresse

Intanto un altro albiceleste come Paulo Dybala potrebbe arrivare ad Appiano davvero molto presto, l’intesa è ormai vicinissima. Ma l’Inter vuole addirittura raddoppiare, sta provando a riprendere il figliol prodigo Romelu Lukaku dal Chelsea. L’operazione è complicata, ma in questi ultimissimi giorni sembrano spariti i contorni di impresa disperata o impossibile. I nerazzurri ci stanno lavorando seriamente, i contatti proseguono costanti e su questo non ci sono dubbi. Il belga sta insistendo con i Blues e la novità è che il nuovo presidente Tedd Boehly, insieme al manager Thomas Tuchel, hanno dato il loro assenso alla sua cessione. E addirittura hanno aperto alla possibilità di un prestito.

Tra l’Inter e Lukaku c’è… Dumfries: la valutazione del Chelsea

Inter-Lukaku, 15 milioni di ostacoli ma Big Rom può tornare davvero
Dumfries © LaPresse

L’Inter, per riprendere, Lukaku, dovrà inevitabilmente fare uno sforzo economico per il prestito oneroso. Che però potrebbe essere molto più contenuto dei 24 milioni che sono l’ammortamento di quest’anno del cartellino del belga per il Chelsea. Il discorso va allargato in ogni caso a un’altra pista, inversa, quella di Dumfries che piace molto ai londinesi. Non si tratterebbe di uno scambio, l’Inter non gradisce la soluzione, ma sarebbero due affari separati che però viaggiano inevitabilmente a braccetto. Al momento l’ostacolo principale è questo, ma si sta lavorando da ambo le parti per risolverlo.

Come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, il problema è appunto la cifra del prestito oneroso e la valutazione che il Chelsea fa per Dumfries, 25 milioni. L’Inter vuole sì Lukaku, ma per l’esterno olandese chiede circa 40 milioni. Una distanza di circa 15 milioni, che può essere colmata con un po’ di pazienza e di sforzo da entrambe le parti. La prossima settimana può essere quella decisiva in un o senso o nell’altro. Inzaghi spinge parecchio, come Big Rom, ma su Dumfries c’è anche l’interesse del Manchester United che lo vuole per il suo nuovo corso olandese di ten Hag. La scadenza per tutti è quella del 30 giugno, termine per l’Inter per usufruire ancora del Decreto Crescita sull’ingaggio di Lukaku. La trattativa prosegue, qualcosa si sta muovendo e può andare tutto davvero a buon fine. Ma servono ancora diversi tasselli.

La maglia di Lukaku all'Inter

Prezzo Di Listino:
29,50 €
Nuova Da:
29,50 € In Stock
acquista ora