Milan, RedBird subito all’attacco: prima offerta per Zaniolo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:14

Il Milan entra nella nuova era targata RedBird e fa subito sul serio per Zaniolo: assalto al talento della Roma

Il nuovo Milan targato RedBird pronto a partire. Dopo il ‘signing’ di ieri da parte di Cardinale per il passaggio di proprietà da Elliott al fondo newyorkese, si attende l’ufficialità, magari già entro oggi. E a quanto pare i nuovi numero uno del club non intendono perdere tempo.

Milan, RedBird subito all'attacco: c'è l'offerta per Zaniolo
Nicolò Zaniolo © LaPresse

Del resto, un Milan scudettato ha incrementato il suo valore a livello economico, come dimostrano le cifre dell’operazione, e tale valore va sia tutelato, che incrementato. Ecco perché le prime mosse dei nuovi proprietari saranno volte alla conferma dell’area dirigenziale (Maldini, Massara, Moncada) con i contratti in scadenza a fine mese ma che tanta parte hanno avuto nel risollevare il Diavolo. Ma c’è anche un mercato in cui i rossoneri puntano a essere altrettanto protagonisti, accelerando per un obiettivo diventato sensibile come Nicolò Zaniolo.

Milan, prima offerta per Zaniolo: proposto lo scambio

Milan, RedBird subito all'attacco: prima offerta per Zaniolo
Nicolò Zaniolo © LaPresse

Come Calciomercato.it vi ha già raccontato, il rinnovo di Zaniolo non è una priorità per la Roma. Il suo nome è piuttosto caldo anche per la Juventus, ma la nostra redazione ha avuto conferme sull’interessamento concreto del Milan per il talento giallorosso. E infatti, secondo la ‘Gazzetta dello Sport’, il dialogo tra il Milan e la Roma sarebbe già partito, con una prima proposta, tramite degli intermediari: 25 milioni di euro cash (ma possibilità di spingersi fino a 30), più il cartellino di Saelemaekers. Un’offerta che non avrebbe riscontrato il gradimento di Mourinho, ma il Milan sicuramente ci riproverà nelle prossime settimane. La Roma punta a incassare circa 50 milioni dal classe 1999, i rossoneri proveranno a limare questa richiesta.