Soltanto in cambio di De Ligt: Juventus al bivio per il top player

La Juve va a caccia di nuovi colpi di grande qualità per migliorare la squadra. I bianconeri potrebbe essere costretti a sacrificare de Ligt

La stagione non si è chiusa al meglio per la Juve. I bianconeri hanno centrato il quarto posto e la qualificazione in Champions League, ma allo stesso tempo hanno fallito l’obiettivo Coppa Italia e lo scudetto non è mai stato realmente concreto.

La Juve è costretta a sacrificarlo: via de Ligt in uno scambio da urlo
De Ligt ©LaPresse

Ora bisogna guardare avanti e per farlo i bianconeri si tuffano sul calciomercato, dove diverse operazioni potrebbero rinforzare notevolmente la rosa a disposizione di Massimiiano Allegri. Pensiamo, per esempio, a gente come Paul Pogba e Angel Di Maria, su cui vi stiamo aggiornando costantemente. E ancora a centrocampo c’è sempre quel Jorginho che sarebbe fondamentale per geometrie e qualità. Un altro nome, però, si configurerebbe come ideale per la Vecchia Signora: stiamo parlando di Frenkie de Jong. Il Barcellona ha le idee chiare per il suo centrocampista: secondo quanto riporta il ‘Mundo Deportivo’, sarebbe disposto a privarsene sono all’interno di uno scambio di grande qualità. Ad esempio, per uno tra Bernardo Silva e Robert Lewandowski. La Juve dovrebbe cambiare strategia.

Cambia tutto per de Jong: la Juve obbligata a mettere sul piatto de Ligt

La Juve è costretta a sacrificarlo: via de Ligt in uno scambio da urlo
De Jong ©LaPresse

Stando così le cose, la dirigenza bianconera sarebbe costretta a mettere sul piatto un nome di primo livello per soddisfare le esigenze dei blaugrana. Il profilo giusto potrebbe essere quello di Matthijs de Ligt. Il centrale ha una valutazione decisamente alta, esattamente come il suo connazionale e potrebbe interessare al Barcellona. Inoltre, resta in ballo con la Juve la questione relativa il rinnovo di contratto, con l’entourage che chiede una clausola al ribasso. Vedremo, dunque, se la Vecchia Signora sarà disposta a mettere sul piatto uno dei suoi maggiori gioielli o se de Jong sbarcherà in altri lidi.