Juve, adesso è Allegri che prende tempo: congelato un acquisto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:15

La Juventus prende tempo sul mercato, Massimiliano Allegri starebbe prendendo tempo per il colpo in entrata: tutto congelato

I bianconeri sono, molto probabilmente, la società più attiva sul mercato in questa fase: gli addii di Dybala Bernardeschi sono solamente l’inizio, con altri giocatori che lasceranno Torino e altri ancora che arriveranno.

Juve, adesso è Allegri che prende tempo: congelato il colpo in entrata
Massimiliano Allegri @LaPresse

A decidere strategie e direzioni del mercato della Juventus è Massimiliano Allegri. La sensazione è che la società voglia accontentare tutte le richieste del tecnico livornese e consegnargli una rosa costruita su misura per lui. Da qui i possibili arrivi di Paul Pogba, sul quale traspare grande fiducia come raccontato su queste pagine, e Angel Di Maria. Negli ultimi giorni, però, Allegri starebbe prendendo del tempo per riflettere.

Come vi abbiamo raccontato ampiamente su Calciomercato.it, la Juventus resta il club in pole position per ingaggiare Angel Di Maria. L’argentino lascerà il PSG dopo che i parigini non hanno esercitato l’opzione per il rinnovo automatico del contratto per un altro anno e, ora, potrà trovarsi una nuova squadra a parametro zero. Nella giornata di ieri, poi, sul ‘Fideo’ ha iniziato ad incombere l’ombra del Barcellona. Intanto a Torino ci sarebbero delle riflessioni in corso.

Calciomercato Juventus, riflessioni su Di Maria | Allegri prende tempo

Angel Di Maria con la maglia dell’Argentina © LaPresse

Secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, Massimiliano Allegri avrebbe chiesto tempo per decidere se fare l’affondo decisivo su Di Maria oppure se virare su altri obiettivi. Come vi abbiamo raccontato, la Juventus sta valutando anche Filip Kostic per rinforzare la propria rosa e le riflessioni sui 34 anni del ‘Fideo’ avrebbero portato la Juve a prendersi del tempo. Nelle prossime giornate, in ogni caso, verrà presa una decisione definitiva dai bianconeri su Di Maria.